Ceccato Motors Racing Team BMW M6 GT3 per Comandini-Johanson

Ceccato Motors Racing Team BMW M6 GT3 per Comandini-Johanson

Nella serie Sprint saranno schierate la M6 GT3 per Comandini-Johanson e la M4 GT4 per Fascicolo-Guerra a cui si aggiungono, rispettivamente, Jesse Kronh e Andrea Fontana nell'Endurance


Tutto è stato definito in casa del Ceccato Motors Racing Team in vista del via della stagione 2019 del Campionato Italiano Gran Turismo. La squadra padovana sarà impegnata in entrambe le serie con le BMW M6 GT3 e M4 GT4 schierando equipaggi di assoluto rilievo. Nella serie Sprint, che prevede due gare da 50 minuti + 1 giro per ognuno dei quattro appuntamenti (Vallelunga, Imola, Mugello e Monza), saliranno sulla collaudata M6 GT3 un fedelissimo della casa di Monaco, Stefano Comandini, in coppia con Erik Johansson, quest’ultimo selezionato direttamente da BMW Motorsport che ha individuato la serie italiana propedeutica per la sua carriera automobilistica. Accanto alla M6 GT3, la squadra padovana schiererà la M4 GT4 per un pilota di grande esperienza, il veneto Giuseppe Fascicolo e per il vincitore della Lotus Cup Italia 2018, Francesco Guerra, a cui si aggiungerà come terzo pilota nell’ Endurance, Andrea Fontana. In questa serie, che prevede una gara di 3 ore per ognuno dei quattro week end (Monza, Misano, Vallelunga e Mugello) sulla M6 GT3 sarà il 28enne finlandese Jesse Krohn, lo scorso anno grande protagonista della vittoria al Mugello, ad affiancare Comandini e Johansson.


2019-03-27 - 10667

Ceccato

BMW M6 GT3
Comandini
Johanson