Rally Sport Evolution 1000 Miglia

Rally Sport Evolution 1000 Miglia

Buona prova di Pollara nella “prima” del Cir in vista dello Junior; nel mondiale in Corsica invece, la squadra di Albini schiera Zanotto e Cardi (GMA Racing) su Peugeot 208 mentre nella prima del CIWrc ci saranno due Fiesta R2: la “Step1” sarà per Baruffa mentre la Step2 per Rizzieri


Giorni frenetici per la Rally Sport Evolution che nel giro di una settimana si concede il lusso di frequentare i salotti migliori del rallysmo internazionale: Pochi giorni fa la squadra bergamasca è stata protagonista con l’ex tricolore Junior Pollara sulle strade del Ciocco mentre questo fine settimana sarà presente sia al quarto round mondiale del Tour de Corse che al primo del CIWrc, il Rally 1000 Miglia.
Sulle strade garfagnine del Rally del Ciocco, Marco Pollara si è ben distinto con la Ford Fiesta R2 della RSE con la quale gareggiava per la prima volta: il driver siciliano aveva l’obiettivo di prendere dimestichezza con una vettura che, nella sua versione più evoluta, utilizzerà nel CIR Junior: lui e David Castiglioni hanno iniziato con un set up non congeniale e, sistemato l’assetto all’assistenza, sono ripartiti macinando tempi davvero interessanti che hanno permesso loro di risalire alcune posizioni nella graduatoria di classe; una foratura nell’ultima prova, la Careggine, ha fatto perdere oltre cinque minuti non facendo però mancare le considerazioni positive in merito ad una gara utile per la stagione.
Nel fine settimana alle porte invece, la RSE affronterà due gare blasonate che vantano gli asfalti tra i migliori del mondo; al Tour de Corse, quarto appuntamento del Mondiale Rally, William Zanotto Christian Buccino saranno in gara con una Peugeot 208 R2 (n. 103) curata proprio nella factory orobica: il duo veneto sarà in buona compagnia sotto le tende perché, in collaborazione con la GMA Racing, ci saranno i francesi Cedric Cardi e Francois Gilbert che partiranno con un’altra 208 ed il numero 90.
In Italia si corre invece il Rally 1000 Miglia, da sempre una delle corse più rinomate e difficili nel panorama europeo: prima gara del CIWrc, la corsa vedrà al via due Ford Fiesta schierate dalla Rally Sport Evolution. Con il primo modello della R2T giunto in Italia un anno fa si cimenterà Giovanni Baruffa (n.86), figlio di

Albrecht, celebre navigatore già copilota tra gli altri di Ricci, Cremonesi o Zenere che, per la speciale occasione, non si è certo fatto pregare per occupare il sedile di destra. Seconda uscita nazionale per la nuova evoluzione della Fiesta: dopo Panzani al Ciocco, ecco Mauro Rizzieri, driver che insieme a Jessica Rosa proverà a toccare con mano le bontà tecniche della nuova arrivata di casa Ford (n.82).


2019-03-29 - 12437

Rally Sport Evolution 1000 Miglia
Rally Sport Evolution 1000 Miglia

Rally Sport Evolution

1000 Miglia
Rally Sport Evolution 1000 Miglia