Susanna Mazzetti Coppa Liburna Clio RS

Susanna Mazzetti Coppa Liburna Clio RS

Di nuovo affiancata dall’esperto Alessio Pellegrini la rallista pratese questo fine settimana sarà nell’entroterra pisano per disputare l’ultima prova del Campionato Raceday, con l’obiettivo del successo nella classifica femminile.


Saranno gli scenari decisamente “mondiali” di Ulignano, nell’entroterra pisano, quelli della seconda esperienza di Susanna Mazzetti nei rallies su terra, questo fine settimana. Dopo il debutto dello scorso febbraio avvenuto al Rally Val d’Orcia, in provincia di Siena, terza prova del Challenge Raceday Rally Terra 2018-’19, la rallista pratese ci riprova. Sarà al via sulle strade bianche dell’11^ Coppa Liburna, ultima prova del Campionato che si svolge a cavallo di due stagioni, nel quale avrà in obiettivo la conquista del titolo “femminile”. Gara nuova anche in questo caso, con partenza e arrivo a Volterra e vettura, pure, nuova, nel caso la Renault Clio RS Gruppo N fornita dalla trentina Clacson Motorsport, la squadra con la quale ha corso al precedente impegno. Confermato, invece, il copilota, Alessio Pellegrini. Sarà uno scenario non facile da affrontare, una gara che verrà presa in prima battuta con l’idea di proseguire a fare esperienza nell’essenza delle corse su strada, banco di prova importante sia per piloti che per mezzi. Esperienza che tornerà certamente utile nell’affrontare le sfide della stagione, come consuetudine organizzata insieme al partner Luilor ed alla Scuderia, il Team Katori. Non solo fare esperienza, il motivo della partecipazione di Mazzetti alla Coppa Liburna, ma anche la possibilità di tentare la conquista del titolo femminile, nella cui classifica, con una sola gara disputata, si trova al comando a pari merito con la statunitense Barbara Hemmerle.
“Torniamo sull’argomento “terra” decisamente divertente – commenta Mazzetti – oltre che formativa ed in questo caso, correndo su prove speciali “mondiali” sarà un’esperienza unica. Si cambia vettura, la Opel Corsa usata in Val d’Orcia non era disponibile, così la Clacson Motorsport mi farà salire sulla Clio RS, che sarà ovviamente da capire. Insomma, sarà una gara di grande apprendistato in tutto, nella quale però penso anche alla possibilità di

incamerare il titolo femminile nel campionato Raceday. Hai visto mai, che dal pensare a fare solo esperienza non nasca anche una nuova soddisfazione?”.
Venerdì 5 aprile avrà luogo la cerimonia di partenza nel suggestivo scenario di Piazza dei Priori di Volterra a partire dalle ore 19.40, dove saranno presentati tutti gli equipaggi che prenderanno parte alla manifestazione volterrana. La gara sarà nell’intera giornata di sabato 6 aprile, con la disputa delle due prove speciali in programma che saranno ripetute tre volte seguite ad ogni giro da un Riordino e da un Parco Assistenza a Peccioli. L’arrivo finale sarà sempre a Volterra in Piazza dei Priori dalle ore 17.55 con premiazione sul palco.


2019-04-01 - 9008

Susanna Mazzetti

Coppa Liburna
Clio RS