La Mazza Nicolosi Merendino, dalla GT Cup alla GT Light per una stagione al top

La Mazza Nicolosi Merendino, dalla GT Cup alla GT Light per una stagione al top

L'equipaggio siciliano sarà al via della serie tricolore al volante di una Porsche 911 Cup 4.0 Gen2 con i colori Duell Race.


Avrà interamente i colori siciliani l’equipaggio che la Duell Motorsport di Alan Gomboso ha allestito per la GT Light, classe che raggruppa le vetture monomarca di ultima generazione e le GT3 più datate. Saliranno sulla Porsche 911 Cup 4.0 Gen2 sin dalla gara d’esordio della serie Endurance del Campionato Italiano Gran Turismo, in programma al Monza Eni Circuit dal 5 al 7 aprile prossimi, i catanesi Francesco La Mazza, Giuseppe Nicolosi e il palermitano Michele Merendino, piloti che hanno già preso parte alla serie tricolore. “Per me è una sorta di up grade – tiene a precisare La Mazza – con Nicolosi dovevamo prendere parte alla GT Cup con la Porsche 3.8, ma Alan Gomboso ci ha offerto il salto di classe alla GT Light con la 911 Gen2 che abbiamo subito accettato. Con noi avremo Merendino, prima di tutto un amico, con cui formiamo un equipaggio di assoluto rilievo e sono sicuro ci toglieremo qualche soddisfazione.” L’equipaggio siciliano prenderà confidenza con il tracciato lombardo nella giornata di venerdì in occasione delle prove libere, a cui seguirà sabato la sessione di prove ufficiali, mentre la gara di tre ore è prevista domenica con partenza alle ore 14,10. Ma l’impegno di La Mazza e Nicolosi non si limita ai quattro appuntamenti della serie Endurance, che prevede una gara “lunga”. I due piloti catanesi, infatti, saranno al via anche della serie Sprint, dove disputeranno due gare di 50 minuti + 1 giro, che esordirà a Vallelunga dal 3 al 5 maggio prossimi.


2019-04-01 - 1536