Coppa Lomellina Trofeo Nord Ovest

Coppa Lomellina Trofeo Nord Ovest


La Coppa Lomellina, Trofeo Città di Garlasco, in programma domenica 14 aprile, sarà la terza prova del Trofeo Nord Ovest auto storiche. La Coppa Lomellina riprende la storia della gara di regolarità degli anni cinquanta che partendo da Vigevano percorreva la Lomellina chiudendo il triangolo con Mede e Mortara. L'idea di riprendere Ia rievocazione di questa gara era nell'aria da anni e grazie al Lions Club Lomellina – Parco del Ticino- Garlasco, al comune di Garlascao ed all’Hitoric Motors Sport oggi è finalmente possibile. L'intento à quello di far rivivere ancora il ricordo di quei tempi magici quando l'automobile era un bene di pochi ma tutti la sognavano. La gara prevede 35 prove di abilità e una prova a media che sarà dedicata, alla memoria di Luciano Botto, grande appassionato e noto rallysta negli anni settanta ed ottanta, su un percorso di circa 120 km. La Coppa Lomellina normalmente si svolgeva nella prima domenica di luglio fra caldo e zanzare. Si è pensato di anticiparla al mese di aprile dove la coltivazione del riso, prodotto trainante della Lomellina e del Vercellese è nella fase più spettacolare con i campi inondati che danno quel tocco di magico in cui le auto d'epoca si rispecchieranno nell’acqua delle risaie allagate. Al centro di tutto la cittadina di Garlasco, posta sull'asse Pavia - Vigevano, la “Las Vegas della Lomellina" come veniva chiamata negli anni sessanta per le sue molteplici attività ricreative, su tutti la famosa sala da ballo “Le Rotonde di Garlasco”. La città di Garlasco, tradizionale centro agricolo ma anche industriale nell’Italia del boom accoglierà i partecipanti nel suo cuore, Piazza della Repubblica che contrappone il Municipio, con alle spalle il castello le cui origini si perdono fra il XIV e XV secolo e ricostruito completamente dopo che fu raso al suolo nel 1524, e la chiesa della Beata Vergine Assunta e di San Francesco Saverio, sacro e profano, come la miglior tradizione delle terre di

Lomellina. Una manifestazione che ci affaccia nello scenario delle auto d’epoca con l’intento di riportare alla memoria di vecchi e giovanì di Lomellina quello che è stato il passato dell’automobile nel mezzo delle risaie. La manifestazione, inquadrata come autoraduno a scopo benefico, ha il patrocinio tra gli altri, dell’Automobile Club Pavia l ricavato dell’autoraduno sarà donato dal Lions Club Lomellina – Parco del Ticino, al Reparto Ioncoematologia Infantile del Policlinico San Matteo di Pavia


2019-04-09 - 10565

Coppa Lomellina

Trofeo Nord Ovest