Doppia vittoria di Kevin Giovesi ad Imola nel campionato di F3

Doppia vittoria di Kevin Giovesi ad Imola nel campionato di F3


Si è disputata ad Imola lo scorso fine settimana la terz’ultima tappa del Campionato Italiano di F.3, la serie che ha visto il ritorno a partire dalla seconda gara stagionale di Kevin Giovesi: il pilota milanese è rientrato subito da protagonista assoluto, confermandosi anche ad Imola al top e ottenendo un secondo posto e due successi che lo proiettano in 4° posizione nella classifica generale. Il ritorno nella serie nazionale è stato reso possibile grazie all’interesse e alla fiducia dimostrata nei confronti di Kevin da parte di Piercarlo Ghinzani che ha deciso di puntare sul giovane pilota milanese per questo finale di stagione. Il week end del pilota milanese era iniziato in salita a causa della rottura del semiasse all’inizio del primo turno di qualifiche che gli ha impedito di segnare un tempo utile sulla griglia di partenza di gara 1: rientrato ai box, i meccanici del team Ghinzani sono riusciti a sostituire il particolare a tempo di record non riuscendo però a rientrare in pista entro la fine della sessione. Nella seconda sessione il portacolori del team bergamasco è stato abile a cogliere il 2° tempo assoluto con la vettura più pesante rispetto ai rivali a causa del mancato consumo della benzina nel corso del primo turno di prove cronometrate. In gara 1, dopo la partenza in ultima posizione, Kevin si è prodigato in una spettacolare rimonta che lo ha portato a chiudere

in 3° posizione ma, a seguito delle verifiche post gara, sulla vettura del vincitore Agostini è stata riscontrata una irregolarità tecnica che ha determinato la squalifica e il successivo balzo al 2° posto di Giovesi. Nella seconda frazione il pilota di Parabiago è scattato dal secondo posto e si è portato subito al comando concludendo sotto la bandiera a scacchi una gara molto tirata e priva di sbavature. Nella terza frazione il dominio del driver lombardo partito dalla quinta posizione sullo schieramento si ripete: dopo aver superato in partenza due rivali, con uno spettacolare sorpasso all’esterno al Tamburello ai danni di Latifi si è portato in testa alla gara conquistando così il secondo successo consecutivo. Con questi ottimi risultati Kevin occupa il 4° posto nella classifica di campionato nonostante l’assenza nella gara iniziale disputata al Mugello. KEVIN GIOVESI: “Sono molto contento di queste performance anche se la partenza in ultima fila in gara 1 mi ha privato probabilmente di un altro successo, senza dubbio alla mia portata. Il team come sempre ha dato il massimo e sono davvero orgoglioso di aver ripagato il loro impegno con queste due vittorie anche perché abbiamo instaurato un gran feeling e fiducia reciproca che ha portato ottimi risultati nella definizione del set up della monoposto. Adesso sono già concentrato in vista del prossimo week end che

mi vedrà scendere in pista a Budapest in occasione della doppia gara inserita nel calendario dell’ European F.3 Open. La pista mi piace molto e spero di portare a casa più punti possibili nella Classifica Copa”.


2012-09-03 - 2798