Ombra pronta all'apertura GTSprint a Monza, Cordoni-Mantovani sulla Ferrari 458

Ombra pronta all'apertura GTSprint a Monza, Cordoni-Mantovani sulla Ferrari 458


Ombra Racing č pronta ad accendere i motori e tornare in pista per le prime gare della propria stagione 2013. Il team bergamasco sarà infatti sulla griglia del round d'apertura del campionato GT Sprint, che avrà luogo il prossimo fine settimana sul circuito di Monza. La gara di casa sarà per la squadra il primo passo di un impegno a tempo pieno nel campionato organizzato da Maurizio Flammini: mentre a Monza gli uomini guidati da Davide Mazzoleni metteranno in pista una sola Ferrari 458 GT3 per la coppia formata da Mario Cordoni e Massimo Mantovani, l'officina del team attende a breve la consegna di una seconda vettura, che verrà schierata dalla seconda gara della serie, a Brno. Entrambe le 458 saranno aggiornate alle specifiche tecniche 2013 di Maranello, caratteristica che rafforza le ambizioni di Ombra Racing per una stagione ricca di buoni risultati. Come annunciato in precedenza, le stesse vetture parteciperanno anche al campionato GT Open a partire dalla prima gara, in programma al Paul Ricard il 27 e 28 Aprile.

Davide Mazzoleni: "Siamo impazienti di affrontare le prime corse della stagione dopo l'ottimo lavoro di preparazione che abbiamo svolto nel corso dell'inverno. Ci aspetta una stagione impegnativa, con due macchine sia nel GT Open che nella GTSprint, e tutto il team vuole inziare questo impegno con il piede giusto già da Monza.

La pista di casa si č rivelata adatta alle nostre vetture in passato, e lo scorso anno nel round del GT Italiano abbiamo colto un bel secondo posto che ci fa ben sperare in vista del weekend. Oltre a questo, Monza ci darà l'occasione di portare avanti il lavoro di sviluppo sull'aggiornamento tecnico 2013 della 458: i dati raccolti su una pista da altissima velocità come quella brianzola ci saranno senza dubbio utilissimi. Sono poi felice di accogliere Massimo Mantovani nel team. Abbiamo provato con lui la settimana scorsa proprio a Monza e

siamo stati pienamente soddisfatti sia delle sue performance che del suo approccio. Lui e Mario Cordoni sembrano formare un duo ben assortito e faremo del nostro meglio per supportarli adeguatamente".


2013-04-03 - 789