CUBEDA CORSE SU DI GIRI A MORANO

CUBEDA CORSE SU DI GIRI A MORANO


La Cubeda Corse esce di gran carriera dal sabato di prove ufficiali della 3° Morano-Campotenese. In vista della gara calabrese del TIVM, con start domenica 21 luglio alle 9.30, è stato intenso il lavoro dei piloti portacolori del team catanese, impegnati nella ricerca del miglior setup. Molto atteso era l'esordio di Domenico Cubeda con la nuova Osella PA2000 E2B con motore Honda da 2000cc by LRM. Un debutto che ha visto il driver etneo subito grande protagonista nelle posizioni di vertice, ma naturalmente badando soltanto a “capire” la sport prototipo gommata Avon e curata da Paco74: “Tutto ha funzionato bene - spiega Cubeda a fine prove -, è questa ora la cosa essenziale. Sto cercando di acquisire più dati possibile per fornire i giusti riferimenti al team. Certo, l'impressione è ottima ed è tutto più veloce rispetto alle mie precedenti esperienze, ma per ora l'obiettivo è di migliorare in progressione senza strafare”.

Ottimi riferimenti sono arrivati anche dagli altri alfieri della Cubeda Corse impegnati nel weekend cosentino, tutti in lotta per le posizioni da podio nelle rispettive categorie. Con ruolo da protagonisti in gara ci saranno quindi il catanzarese Francesco Ferragina con la fidata Elia Avrio ST09 Evo di classe E2/B 1300, reduce dal successo al super slalom di Tiriolo, il ragusano Gianluca Filesi al volante della Peugeot 205 R di classe E3/A 1400 e i locali Umberto Berardi con la monoposto Lola Dome by Dalmazia di classe 2000 e Domenico De Franco al via su Radical SR4 di gruppo E2/B 1600. Organizzata dalla Morano Motorsport, la 3° Morano-Campotenese scatta domenica 21 luglio con il via di gara-1 alle 9.30 e gara-2 a seguire lungo i 7100 metri di un tracciato molto apprezzato dai piloti del circus delle salite.


2013-07-21 - 8380