Domenico Cubeda trionfa al Reventino

Domenico Cubeda trionfa al Reventino


Il siciliano sulla Osella PA 2000 ha vinto la quindicesima Cronoscalata del Reventino davanti a Vincenzo Conticelli e Rosario Iaquinta, primo anche di gruppo CN. Sfortuna per Domenico Scola Jr. che ha avuto problemi tecnici nel corso della seconda salita di gara ed č stato costretto al ritiro. Domenico Cubeda il vincitore della quindicesima Cronoscalata del Reventino, quinta e ultima tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna Zona Centro Sud. Il driver siciliano ha chiuso le due salite con il tempo totale di 5'30''27. Secondo gradino del podio per il pilota di Catania Corse Vincenzo Conticelli che ha accusato 3 secondi di ritardo col la sua Osella PA 30 ZYTEK.

Terza posizione assoluta e vincitore in gruppo CN, Rosario Iaquinta con la Osella PA 21 EVO della Scuderia Vesuvio. Il pilota di Castrovillari ha chiuso le entrambe le salite in 5'40''66. Seconda posizione nel gruppo CN per Francesco Conticelli, sulla vettura gemella di Iaquinta.

In Gruppo E2M vittoria per Orazio Maccarone con la Gloria CP7 della Giarre Corse.

In Gruppo E1 vittoria a sorpresa per Emilio Galiani con la Renault Clio RS che ha completato le due salite del Reventino in 6'29''10.

In Gruppo A 1 a 1 tra Cicalese su Honda e Pirocco su Mitsubishi, che ha prontamente risposto in gara 2 vincendo anche la classifica generale di Gruppo.

In gruppo N nuovo assolo di Giovanni Del Prete su Mitsubishi, ma ottimo secondo posto per Cosimo Rea con la Citroen Saxo. In Racing Start č Ivan Pezzolla a trionfare su Opel Corsa OPC davanti alla Mini Cooper S di Salvatore D'Amico.


2013-08-04 - 5962