Lucio Da Zanche e Piacenza corse sul podio di Monza

Lucio Da Zanche e Piacenza corse sul podio di Monza

Il campione europeo e due volte italiano auto storiche dà spettacolo sulla Porsche 911 by Pentacar rimontando fino al terzo posto assoluto e come nel 2014 festeggia con la squadra concludendo al meglio la stagione affiancato dal navigatore Mancuso e dalla scuderia Piacenza Corse


Lucio Da Zanche ha bissato il podio del 2014 al Master Energy Monza Rally Show andato in scena nel weekend all'autodromo brianzolo. Nella competizione riservata alle vetture storiche il campione di Bormio conclude al terzo posto assoluto dando spettacolo sulla Porsche 911 del team Pentacar affiancato dal navigatore piacentino Giuseppe Mancuso. In un evento pensato soprattutto per coniugare show e competizione il campione europeo e due volte italiano auto storiche ha fatto in pieno la sua parte impegnandosi in una bella rimonta culminata domenica con le celebrazioni di fine gara. Sabato e proprio domenica sono state le giornate della riscossa, quando il pilota valtellinese ha vinto la sesta e l'ottava prova speciale, ovvero le due “Grand Prix”, e ha sempre attaccato nelle altre prove completando la rincorsa rispetto ai due tratti cronometrati inaugurali di venerdì, quando l'equipaggio della Piacenza Corse ha pagato alcune regolazioni ancora più congeniali a un rally tradizionale piuttosto che a un evento in pista. Da Zanche ha quindi lavorato a fondo con tutta la squadra per ottimizzare l'assetto e soprattutto i rapporti del cambio della sua rossa Porsche, molto ammirata dalle migliaia di appassionati giunti nel paddock monzese. Dopo il secondo posto dello scorso anno, anche nell'edizione 2015 il driver di Bormio ha colto l'occasione per concludere al meglio la stagione agonistica, dando appuntamento al 2016 con un risultato di prestigio a soli 12 secondi dalla vittoria assoluta.

Da Zanche commenta così a fine gara: “Venerdì siamo partiti un po' in sordina e di più non potevamo fare, ma tutto il weekend è stato molto divertente e quando abbiamo avuto l'opportunità di essere incisivi abbiamo dimostrato di essere competitivi per la vittoria. Concludere l'annata così è appagante e ci fornisce lo stimolo giusto per iniziare subito a lavorare sui programmi futuri. A Monza l'atmosfera è sempre particolare e i

numerosi fan che ci sono venuti a trovare al parco assistenza meritavano più spettacolo possibile. Noi abbiamo fatto il massimo e due podi assoluti consecutivi in una gara così unica confermano il grande lavoro di squadra che anche quest'anno abbiamo svolto di concerto con scuderia e team”.


2015-11-30 - 11356

Da Zanche

Piacenza
Monza