GDL Racing schiera una Lamborghini Huracan nel Campionato Italiano Gran Turismo

GDL Racing schiera una Lamborghini Huracan nel Campionato Italiano Gran Turismo

Si allunga l'elenco dei team che porteranno in pista l'ultima nata della Casa di Sant'Agata Bolognese nella nuova classe Super GT Cup


Ci sarà anche la GDL Racing al via del Campionato Italiano Gran Turismo 2016, che prenderà il via il 1° maggio dall'autodromo di Monza.

La squadra di Gianluca De Lorenzi farà il suo rientro nella serie tricolore con la nuova Lamborghini Huracan LP 620-2 Super Trofeo nel contesto di un programma internazionale che prevede la partecipazione alla serie endurance della Creventic e con un forte interesse anche verso il Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa.

Nel Campionato Italiano Gran Turismo la squadra sanmarinese schiererà la Lamborghini Huracan nella nuova classe Super GT Cup, con un impegno parallelo se non complementare alle altre attività della GDL Racing a livello europeo e non soltanto.

"Il Campionato Italiano Gran Turismo - ha dichiarato De Lorenzi - lo scorso anno ha confermato di essere una serie di riferimento di assoluta importanza nel panorama GT, sia per il numero di partecipanti che per la qualità di team e piloti presenti. Sulla scia di questo successo, siamo certi che nel 2016 la serie di Aci Sport si riconfermerà agli alti livelli raggiunti nel 2015, offrendo un ottimo terreno di confronto anche per una squadra come la nostra, che ha da tempo esteso i propri orizzonti ad una sfida internazionale. Per questo motivo abbiamo voluto scegliere il GT italiano per debuttare con la nuova Huracan, puntando a collocarci nelle posizioni di vertice della classe Super GT Cup, ma ancora da definire sono i nomi dei piloti che saranno chiamati a portare al debutto la Lambo con i colori originali della GDL Racing. I primi test in pista saranno svolti a metà marzo, quando il team riceverà la vettura dalla factory di Sant'Agata Bolognese."


2016-01-05 - 3976