V de V Sport Diritto di Risposta, a seguito della distribuzione della versione 24H Series

V de V Sport Diritto di Risposta, a seguito della distribuzione della versione 24H Series


Eric Van de Vyver, direttore del V de V Sports, deve reagire alla falsa dichiarazione rilasciata oggi da Creventics, organizzatore della serie 24H, che si vanta di inaugurare una forma di concorrenza immaginata più di 15 anni fa dalla sua squadra e ha dato Nascita alla serie V de V Endurance. "La 24H PROTO SERIE alimentata da Hankook è la prima vera serie di resistenza concepita esclusivamente per i prototipi". Così il concorrente della serie V de V Endurance presenta la sua "novità" e continua: "La nostra serie punta a piloti dilettanti che vogliamo Per offrire più tempo in pista su circuiti prestigiosi, tutti a costi accessibili, consentendo loro di conoscere il mondo della corsa di resistenza (...) La 24H PROTO SERIES è la prima serie di prototipi di resistenza al mondo con Eventi di 12 ore su circuiti di alto livello che consentono elevate velocità, che sono perfettamente adatti a questo tipo di auto da corsa. »Poi per dettagliare il calendario e le auto idonee: prototipi LMP, CN ...

Stiamo assistendo a un plagio di ciò che la nostra squadra sta organizzando per più di 15 anni. All'epoca, insieme alla GT, i prototipi del gruppo CN avevano una propria serie sin dai primi anni '2000, e le gare sono state sempre giudicate su 4, 6, 9, 12 o 24 ore sui binari come prestigiosi e veloci come quelli Del Circuito Paul Ricard, Portimao, Barcellona, ​​Spa-Francorchamps ... Da due anni si accettano anche le vetture della categoria LMP, rappresentate da molti LM P3, per le quali le riunioni V de V erano praticamente un atto Di un battesimo su una pista di concorrenza. Tutte queste vetture, ed è questo che rende il successo della serie V de V Endurance, sono affidati a squadre dilettanti, che vedono nelle discipline che li offriamo, un ottimo modo per prepararsi alle più grandi corse di resistenza, al vertice di Che regnano le 24 ore di Le Mans. L'epopea della squadra Graff, la 6a edizione del 2017 o IDEC Sport Racing, che hanno

partecipato per la prima volta al 24H di Le Mans con i piloti addestrati nel V de V Sports, sono le testimonianze più recenti di quanto le nostre razioni aiutali.

Volevo fare questo punto importante perché il Creventico spesso fa questo tipo di cose e agisce attraverso mezzi ingiusti. In questo momento in cui tutti, in un contesto economico difficile, cercano di mettere insieme una piattaforma attraente, non è nella filosofia del V de V Sports trovare driver e squadre in paddock in concorrenza o comunicare in modo disinteressato.


2017-06-21 - 7389