A Vallelunga è già giro di boa stagionale per il Campionato Italiano Turismo TCS

A Vallelunga è già giro di boa stagionale per il Campionato Italiano Turismo TCS

Le Seat Leon Cupra ST wagon tornano a scatenarsi in pista il prossimo weekend per il terzo round di scena nel circuito romano intitolato a Piero Taruffi. Matteo Zucchi conserva la leadership, ma è sempre scatenata la concorrenza capeggiata dalla giovane Alessandra Brena. Venerdì alle 15 Libere 1


Sarà una seconda tappa stagionale tutta da seguire quella di scena da venerdì nell’autodromo Vallelunga Piero Taruffi per il Campionato Italiano Turismo TCS, il titolo tricolore riservato alle vetture di più stretta derivazione di serie fino a 2.0 litri turbo. In un plotone scatenato di Seat Leon Cupra ST, le spettacolari wagon da 300 CV schierate da Seat Motorsport Italia, è infatti appena innescata una appassionante lotta la vertice dove Matteo Zucchi detiene la leadership, con tutta la determinazione ed un passo misurati da due vittorie, due pole position ed un giro più veloce nelle quattro gare finora disputate.

Alle sue spalle, però, scalpita un lotto di avversari agguerritissimi e con in testa Alessandra Brena, la giovane protagonista di questo avvio stagionale e vincitrice della rocambolesca gara 2 a Misano. La 21enne di Seriate ha riportato i colori rosa davanti a tutti, dopo l’ultimo successo di Mugello 2015 firmato dalla neocampione TCR Valentina Albanese sempre in Seat e a conti fatti, senza l’esclusione da gara 2 a Adria, dovuta alla troppa foga nella lotta per il podio, sarebbe lei in vetta.

Altro grande protagonista determinato a guadagnare la prima vittoria stagionale dopo i due podi finora conquistati ed il passo da primato con il quale ha già firmato una pole position e due giri più veloci, è Giovanni Altoè. Il 19enne pilota veneto segue in classifica a 19 lunghezze e precede il 18enne milanese Nicolò Liana, che però non potrà scendere in pista a Vallelunga.

Al quinto e sesto posto in classifica Paolo Palanti, già due volte sul podio in questo avvio stagionale e Sandro Pelatti che invece è ancora alla ricerca del primo piazzamento in Top-3 e dopo essere stato sempre protagonista del gruppo di testa, sia in prova che in gara.

Ha già potuto festeggiare sul podio, invece, Alberto Vescovi, terzo sotto il diluvio di gara 1 ad Adria, ma il pilota pistoiese, peraltro autore

della pole della gara 2 rodigina, è costretto ad inseguire in classifica dopo aver dovuto dare forfait nel secondo round per il capottamento occorso in qualifica. Per l’occasione, poi, il pilota pistoiese dividerà le due gare del weekend con Roberto Ferri, specialista dei trofei monomarca Seat ed al debutto tricolore.

Alberto Rodio, che si alterna sulle due gare con Alessandra Torresani, è pronto a confermarsi nella bagarre per le primissime posizioni dove invece vogliono finalmente affacciarsi Carlo Casillo ed il 22enne bresciano Franco Gnutti.

Special guest della tappa di Vallelunga Eddi La Marra, pilota motociclistico della Ducati di Motocorsa Racing nel Campionato Italiano Superbike, dove è già Campione nel 2013 e rientrato quest’anno alle corse dopo tre anni di stop per uno sfortunato incidente nei test.

Il 28enne pilota frusinate si alternerà sulle due gare con Primo Reggiani, popolare attore di cinema e fiction tv che farà il suo debutto da pilota, mentre sulla vettura riservata ai giornalisti si alterneranno Francesco Neri e Lorenzo Baroni.

L’appuntamento in pista è per venerdì con le sessioni di prove libere in programma alle 15.00 e 19.10. Sabato sarà la volta delle prove ufficiali alle 10.55 e di gara 1 in notturna alle 18.15, mentre domenica gara 2 scatterà alle 14.10. Le due gare, entrambe da 38 minuti + 1 giro, saranno in diretta TV su Sportitalia (dtt 60 SKY225) e livestreaming su www.acisport.it.


2017-06-21 - 11874