Team Bassano: venti equipaggi al Lana Storico

Team Bassano: venti equipaggi al Lana Storico

Sono diciannove nel rally, dieci dei quali in gara nel Trofeo A112 ed uno nella “sport”. Nel fine settimana anche la “Leggenda di Bassano” e la gara in pista a Monza


Puntuale come da cinque anni a questa parte, a fine giugno il calendario propone l'importante impegno del Rally Lana Storico al quale il Team Bassano sarà presente con venti equipaggi sui centocinquanta iscritti in totale.

Al quinto appuntamento del Campionato Italiano Rally Autostoriche sono iscritti i forti locali Ivan Fioravanti e Vincenzo Torricelli che ritroveranno la Ford Escort RS Gruppo 4 con la quale punteranno ad un risultato di pregio. Tocca poi a Giulio Pedretti e Stefano Cirillo che continuano l'apprendistato con la nuova BMW M3 Gruppo A e sulle strade biellesi fanno ritorno anche Tiziano e Francesca Nerobutto, iscritti in quest'occasione con l'Opel Kadett Gt/e Gruppo 2 con la quale cercheranno il terzo centro dopo le belle prestazioni del Valsugana e Campagnolo e tra gli avversari in classe 2-2000 troveranno anche i compagni di scuderia Concetto e Carlo Pettinato con la Ford Escort RS. Stessa classe, ma del 2° Raggruppamento, per l'Opel Ascona SR di Stefano Marchetto e Paolo Herbet mentre con la Porsche 911 RS Gruppo 4 saranno al via Roberto Giovannelli ed Isabella Rovere. Prosegue la sfida nella classe 2-1600 del 3° Raggruppamento, particolarmente numerosa in questa gara, tra la Volkswagen Golf Gti di Massimo Giudicelli e Nicolas Caberlon e l'Alfa Romeo Alfasud TI di Fausto Fantei e Franco Nannetti ed entrambi in lizza anche per la Michelin Historic Rally Cup. A difendere i colori del Team Bassano nel 1° Raggruppamento toccherà una volta di più a Luigi Capsoni e Lucia Zambiasi in gara con l'Alpine Renault A110 1300 Gruppo 4.

Altri dieci equipaggi dall'ovale azzurro saranno impegnati nella quarta sfida stagionale del Trofeo A112 Abarth Yokohama, che nell'ordine sono: Luigi Battistel e Denis Rech, Raffaele Scalabrin ed Enrico Fantinato, Maurizio Cochis e Milva Manganone, Enrico Canetti in coppia con Luca Lucini, Filippo Fiora in coppia con Carola Beretta, Giacomo “Mimmo” Domenighini con Annalisa Vercella Marchese,

Giancarlo Nardi e Paola Costa, Giuseppe Cazziolato e Giorgio Volpato, Antonello Pinzoni e Roberto Spagnoli, Giorgio Pesavento ed Andrea Fiorin. Una presenza anche nella gara di regolarità sport con l'unico equipaggio femminile iscritto: quello formato da Paola Travaglia e Valentina Vettoretto con la Lancia Beta Coupè.

Oltre al Rally Lana, il fine settimana propone altri due appuntamenti di gran prestigio: a Bassano del Grappa si svolgerà la “Leggenda di Bassano” manifestazione di regolarità unica nel suo genere che vedrà al via con la Fiat Balilla Coppa d'Oro del 1933 gli instancabili Andrea Giacoppo e Daniela Grillone Tecioiu.

L'autodromo di Monza sarà invece il palcoscenico sul quale si ritroveranno i protagonisti del Campionato Italiano Velocità Autostoriche: tra gli iscritti Mario Massaglia con la Porsche 935 Turbo Gruppo 5 e Roberto Piatto in coppia con Enzo Armellini sulla Fiat Ritmo 75 Gruppo 2.

Nello scorso fine settimana alla Salita dello Spino corsa in provincia di Arezzo, Salvatore Fazio Tirrozzo si è classificato terzo di classe con la Fiat 128 Sport Gruppo 1, mentre nella gara del TCR Italy a Monza, Daniele Cappellari si è messo in bella evidenza con la sua Seat Leon Cupra dopo delle travagliate qualifiche, concludendo in ottava posizione gara 1 e 2.


2017-06-22 - 5715