Wolf GB08 1.6 Turbo in pole a Vallelunga

Wolf GB08 1.6 Turbo in pole a Vallelunga

La factory di Gardone Val Trompia, quest'anno quarta con tre vittorie nel Campionato Italiano Sport Prototipi, si gode il primato cronometrico alla recente 6 Ore ottenuto sulla Ligier JS P3 di Mondini-Uboldi-Dromedari poi vittoriosa in gara. E nel frattempo lancia la nuova CN2


Di come gli Sport Prototipi di classe CN2 costituiscano una delle categorie più prestazionali nel panorama non solo nazionale, arrivano continue conferme.

Ultima in ordine di tempo la verifica sul campo registrata nelle qualifiche della 6 Ore corsasi lo scorso weekend a Vallelunga e dove la Wolf GB08 1.6 Turbo di Ivan Bellarosa e Guglielmo Belotti ha conquistato la pole position in 1'30.718 con 151 millesimi di vantaggio sulla Ligier JS P3 schierata dalla Eurointernational per Giorgio Mondini, Davide Uboldi ed Andrea Domedari, poi vittoriosi in gara.

Un passo, quello espresso dalla CN2 del marchio ex-F.1, peraltro in linea alla pole 2015 di Marco Jacoboni che, nel secondo turno di qualifiche della tappa tricolore, fermò i cronometri sul 1'30.871 con la Osella PA21 Honda 2.0 della Progetto Corsa.

Per la factory bresciana che, sempre con Bellarosa, è stata quest’anno tre volte vittoriosa nel Campionato Italiano Sport Prototipi, il risultato è tutto da celebrare pensando al primato mostrato sia sulle LMP3, sia sulle GT3.

“Ci ha pensato Wolf Racing Cars a ristabilire le gerarchie – si legge nella nota ufficiale del team - la biposto nera-oro numero 45 di Ivan Bellarosa ha infatti ottenuto il nuovo record della pista di categoria e la pole position davanti a Giorgio Mondini sulla Ligier JSP3. Un divario minimo in pista a favore della CN, fra due vetture che hanno però una differenza di prezzo notevole con le LMP3 che costano quasi 100 mila euro in più delle CN di ultima generazione”.

“Wolf Racing Cars ha scelto la via del rinnovamento della CN - continua la nota - impegnandosi da subito nello sviluppo della nuova unità motrice Turbo omologata dalla FIA e facendola debuttare con successo nel Campionato Italiano Sport Prototipi e in altre serie dove la vettura si è subito dimostrata vincente. Proprio come già lo era la Wolf GB08 Honda 2.0. Adesso, dopo un 2016 di sviluppo, presentiamo una vettura

completamente nuova, nata intorno al motore Turbo”.

“Quando abbiamo deciso di rinunciare a costruire la LMP3 – spiega Giovanni Bellarosa, General Manager di Wolf Racing Cars - lo abbiamo fatto consapevoli che questa vettura non potesse avere delle prestazioni proporzionali al proprio costo, in rapporto alle CN. Costo che non è solo quello di acquisto, ma è soprattutto quello di gestione. Per rilanciare la classe CN abbiamo progettato e costruito una vettura ancora più moderna e performante, la nuova Wolf GB08 T, che distribuiremo da fine gennaio [in basso l'immagine ufficiale] e che innalzerà ancora il livello prestazionale di queste vetture Sport”.

Intanto per rivedere in azione gli Sport Prototipi l’appuntamento è al Motor Show di Bologna dove i protagonisti della serie tricolore saranno nuovamente impegnati in pista nella spettacolare Arena dell’Area 48 il 6 dicembre prossimo.


2016-11-17 - 13369