Riolo sempre al comando della Targa Florio Historic Rally

Riolo sempre al comando della Targa Florio Historic Rally


Il driver di casa allunga con la sua Porsche sulla gemella di Negri che tiene la seconda piazza, ma Musti rinsalda il quinto posto guadagnando su Vara. "Gordon" è 4° e primo di 3°° Raggruppamento

Totò Riolo e Maurizio Marin sono saldamente al comando della Targa Florio Historic rally in cui con la perfetta Porsche 911 di 2° Raggruppamento, hanno finora vinto cinque dei sei crono disputati e vantano 39"8 sui secondi in classifica. Seconda piazza in mano a Davide Negri e Marco Zegna anche loro su Porsche che hanno vino il crono numero 5 in una gara completamente in attacco, unica strategia per inseguire il titolo, che Matteo Musti sta difendendo bene in questo momento con la sua Porsche, con cui è quinto assoluto e secondo di 3° Raggruppamento. Il leader del tricolore sembra aver risolto le piccole noie apparse dopo la quinta prova e ha anche recuperato sul diretto inseguitore Filippo Vara, proprio il driver madonita all'esordio con le storiche è risalito fino al sesto posto per la prima volta al volante della Porsche.

Terzo posto sempre a favore di Marco Savioli e Alessandro Failla dopo l'attacco andato a buon fine con la loro Porsche su quella del leader di 3° Raggruppamento "Gordon" e Salvatore Cicero, concentrati sul successo di categoria più che sul podio assoluto.

Settima piazza assoluta per Alfredo Altopiano navigato dallo scalatore Ciro Barbaccia, molto spettacolari con l'Opel Ascona 400, nonostante qualche problema con le ruote posteriori. Altra ammirata vettura la BMW 320 del campano Francesco Avitable, attualmente in ottava posizione, davanti al leader di 1° Raggruppamento Sandro Filippone navigato da Sergio Raccuja sulla Porsche 911.


2013-11-17 - 9210