TOBIA CAVALLINI AL MONZA RALLY SHOW

TOBIA CAVALLINI  AL MONZA RALLY SHOW

CON I COLORI DEL TEAM EUROBRICO | Go&Fun


Anche nell’edizione duemilatredici della kermesse brianzola, il pilota di Cerreto Guidi va a porsi tra i protagonisti di prima scena, di nuovo al volante della Ford Fiesta WRC firmata A-Style, gommata Pirelli. Al suo fianco ritrova Andrea Rossetto.

L’Hospitality del Team sarà curata direttamente da Nespresso, con particolari ed intensi momenti di gourmet grazie al contributo del famoso Chef “stellato” Peter Brunel, e all’energia del Green Energy Drink Go&Fun con il suo gusto unico.

Anche quest’anno Tobia Cavallini farà parte della griglia di partenza del Monza Rally Show. Il classico appuntamento-show di fine stagione che unisce piloti e macchine dell’intero mondo del motorsport in un evento unico di agonismo, spettacolo ed adrenalina si svolgerà il week-end che va dal 22 al 24 novembre sull’autodromo brianzolo.

Il Monza Rally Show vive da anni una grande popolarità alimentata dalla ricca partecipazione di Campioni provenienti da altri sport e star dello spettacolo che diventano gli acclamati protagonisti di una kermesse motoristica entusiasmante. Anche l’edizione duemilatredici si annuncia di sensazioni forti, quelle che vorrà sentire e certamente far trasmettere Cavallini con la sua partecipazione al voltante della Ford Fiesta WRC firmata da A-Style e gommata Pirelli, vettura con la quale il pilota toscano di Cerreto Guidi ha corso la stagione conquistando la vittoria assoluta a Reggello ed altri 2 podi assoluti nel Trofeo Rally Asfalto. Al suo fianco, Cavallini ritroverà l’amico Andrea Rossetto, che già lo ha affiancato a Monza nella sua partecipazione del 2012.

Sarà una presenza di forte impatto mediatico, quella del Team EUROBRICO-Go&Fun a Monza, in quanto sarà organizzata una Hospitality per accogliere i propri ospiti, curata direttamente da Nespresso. Certamente i tre giorni di gara saranno anche momenti intensi di gourmet grazie alla

presenza del famoso chef “stellato” trentino Peter Brunel. Media partner dell’operazione-Monza costruita intorno Team EUROBRICO-Go&Fun ed all’equipaggio Cavallini-Rossetto, sarà la celebre rivista Rolling Stone, il magazine “Rock&Roll Style” ricco di articoli e reportage esclusivi realizzati da giornalisti, scrittori e fotografi di fama internazionale. Con la Rivista verrà organizzato un concorso per vincere 2 biglietti per accedere alla gara come ospiti VIP del Team. Non si ferma qui il progetto mediatico dell’iniziativa: Radio Italia sarà parte integrante di questa esclusiva partecipazione al Monza Rally Show con la realizzazione di interviste in diretta dell’equipaggio, cercando quindi di raccontare al meglio sensazioni, adrenalina e . . . sapori vista la presenza dello Chef “stellato” - di un appuntamento unico nel suo genere, quello che ogni anno richiama all’autodromo di Monza migliaia di appassionati.

Il commento di Cavallini alla vigilia della nuova esperienza monzese: “Sono felicissimo di essere presente anche quest’anno al Monza Rally Show, un evento unico che amo in modo particolare sia per divertimento che per visibilità. Al mio fianco ritrovo il caro amico Andrea Rossetto, con il quale ho corso lo scorso anno e ritrovo anche la Fiesta WRC, che mi ha già dato alcune soddisfazioni quest’anno . Monza è un grande show e cercheremo sicuramente di far divertire il sempre numeroso pubblico, ma puntiamo anche a fare bene, potendo contare su un ottimo pacchetto composto dalle performanti gomme Pirelli e dal Team A-Style, ormai esperto su questa vettura”.

Il format dell’edizione 2013 del Monza Rally Show prevede di nuovo la “Grid Exhibition”, in programma prima della partenza della gara, prevista venerdì 22 novembre. L’iniziativa ha l’obiettivo di coinvolgere maggiormente il pubblico e prevede lo schieramento delle vetture nella corsia box, secondo l’ordine di partenza, in una sorta di esposizione per

gli spettatori che avranno la possibilità di vedere da vicino le vetture e incontrare i piloti a pochi minuti dal via dei duelli. Sempre venerdì avranno luogo due Prove Speciali, l’indomani, sabato 23 i concorrenti ne disputeranno altre cinque e domenica 24 vi sarà il gran finale. Due sole prove alla mattina, poi premiazione e subito dopo ci sarà il “Master Show”, prova spettacolo a eliminazione diretta su un percorso di circa 1.500 metri allestito lungo il rettifilo centrale dell’Autodromo e che vedrà impegnati i migliori equipaggi che hanno da poco concluso il Monza Rally Show.

Nella foto: Cavallini in azione con la Ford Fiesta (Bettiol)


2013-11-18 - 12147