POWER CAR TEAM IN GRANDE EVIDENZA A MONZA CONCRAIG BREEN

POWER CAR TEAM IN GRANDE EVIDENZA A MONZA CONCRAIG BREEN


Le performance dell’irlandese Breen e del ligure Villa con le Peugeot 207, oltre ad una hospitality di grande effetto hanno confermato la squadra ed i suoi partner come tra gli attori principali della kermesse brianzola.

POWER CAR TEAM e Monza Rally Show anche quest’anno é stato un binomio inscindibile. La squadra scledense, lo scorso fine settimana ha disputato la gara nell’autodromo brianzolo con quattro vetture, facendola da protagonista.

Al debutto in questa gara atipica, l’irlandese ufficiale Peugeot Craig Breen, con la Peugeot 207, si è classificato al secondo posto nella classe S2000 oltre che nel “Master Show” finale, dietro al vincitore Luca Rossetti. Per Breen, uno dei giovani talenti rallistici più in vista al mondo la gara di Monza è stata anche un notevole bagno di folla, segno che la sua immagine è rimasta bene impressa nel cuore degli sportivi.

Il Monza Rally Show è stata anche occasione utile per rafforzare l’immagine di POWER CAR TEAM e dei partner che la stanno accompagnando in questa stagione sportiva. L’hospitality “bianco-verde” è stata visitatissima da addetti ai lavori ed appassionati, si è sentito decisamente forte l’abbraccio di molti, quei molti che spesso sono ad apprezzare le perfomance delle vetture in gara durante tutto l’anno. Quei molti che è stato un piacere incontrare.

CON MASSIMO PASTRELLO ALLA RONDE “DOLOMITI” UNA VITTORIA DI CLASSE Non solo Monza, lo scorso fine settimana, per POWER CAR TEAM. Una sezione della squadra è andata infatti al servizio di Massimo Pastrello al via della ottava edizione della Ronde Dolomiti, a Puos d’Alpago, in provincia di Belluno. Con una Renault Clio R3, Pastrello ha ottenuto la vittoria di classe.

Foto:Breen al Monza Rally Show 2013 (foto Massimo Bettiol)


2013-11-27 - 7837