Parte da Adria il 2017 della Balletti Motorsport

Parte da Adria il 2017 della Balletti Motorsport

Per il team di Carmelo e Mario Balletti inizia una nuova stagione ricca d’impegni nei rally, in pista e nelle cronoscalate. S’inizia venerdì prossimo con la Subaru Legacy affidata a Matteo Luise


Terminata la fase dedicata alla pianificazione degli impegni e ai rialzi ai mezzi, sta per prender il via la nuova stagione sportiva della Balletti Motorsport che anche nel 2017 sarà impegnata in pista, nelle cronoscalate e soprattutto nei rally per auto storiche; e proprio quest’ultima disciplina sarà quella che vede il team di Carmelo e Mario Balletti attivarsi a breve.

E’ infatti alle porte la terza edizione del Rally Storico Città di Adria al quale sarà al via per la terza volta su una vettura della Balletti Motorsport il forte pilota locale Matteo Luise che dopo aver corso con Porsche 911 nel 2014 e con l’Audi Quattro portata alla vittoria nel 2015, per il nuovo appuntamento con la gara di casa salirà sulla Subaru Legacy Gruppo A che dividerà con Fabrizio Handel. L’esperto pilota polesano si è dimostrato entusiasta del mezzo dopo averne saggiato il potenziale nei giorni scorsi e guarda con fiducia all’importante impegno consapevole che i pretendenti al successo non mancheranno. Il primo impegno del 2017 tocca quindi all’ultima arrivata nell’officina di Nizza Monferrato, creando un trait d’union col 2016 quando la Gruppo A nipponica concluse la stagione con la bella vittoria ottenuta al Motor Show da Totò Riolo.

Gli impegni proseguiranno poi con le tappe del Campionato Italiano Rally Autostoriche dove saranno presenti sicuramente alcune Porsche 911 sia del 2° che del 3° Raggruppamento già a partire dal Rally delle Vallate Aretine che darà il via tra una quindicina di giorni alla massima Serie nazionale.

Il mese di aprile porterà i primi impegni con la pista dove sono confermate le presenze delle Porsche 911 e 935 oltre alla BMW 3.0 CSI. Velocità in circuito ma anche in salita sempre con le vetture di Stoccarda ma anche con la nuova BMW M3 Gruppo A. Non mancheranno, infine, anche le trasferte all’estero e già a marzo parte del team sarà in

Corsica per seguire una vettura impegnata al Rally Cap de Corse.

Dai numerosi impegni elencati si prospetta quindi una nuova stagione ad alto livello e questo sarà possibile anche grazie alle importanti collaborazioni con le aziende del settore tra le quali va citata Valvoline Italia importante marchio del quale Balletti Motorsport è il team ufficiale nel settore autostoriche; è inoltre di questi giorni la stipula dell’accordo con Maxi Car Racing nota azienda leader nel settore del motorsport, la quale fornirà l’abbigliamento del personale Balletti Motorsport oltre alla linea di merchandising dedicata


2017-02-23 - 11458