San Marino Baja Dalmazzini il più veloce nella seconda piesse

San Marino Baja Dalmazzini il più veloce nella seconda piesse

Il giovane emiliano della Suzuki, è il più rapido in prova al volante del Grand Vitara 2.7 V6 T1 per sei secondi su Codecà, che con il Grand Vitara 3.6 V6 T1. Terzo in prova è Spinetti, a confermarsi al terzo posto nell'assoluta


Non ha timori reverenziali Dalmazzini, guida forte la Grand Vitara che Suzuki gli mette a disposizione ed è più veloce del compagno di squadra, il pluricampione Codecà che è più lento di sei secondi al termine dei 23 chilometri della prova di Rofelle 2, rispetto a Dalmazzini.

La classifica parziale della prova vede al terzo posto confermarsi l'elbano Spinetti che, con la Grand Vitara 1.9 DDiS, guida la classifica del Gruppo T2 e del Suzuki Challenge. Ma bisogna attendere il fine tappa ed il relativo conteggio delle penalità per dare una veritiera classifica della prima giornata di gara, con Dalmazzini e Codecà che dovranno scontare le penalità di un minuto dopo aver timbrato in ritardo ad un Controllo Orario nel trasferimento d' avvicinamento al primo settore selettivo.

C'è lotta serrata per la terza piazza assoluta, seconda del Gruppo T2, tra Bordonaro e Lolli, con il siciliano in coppia con Bono davanti al modenese, in coppia con Sonia Forti per 17", mentre sono solo 3 i secondi a separarlo dal toscano Luchini sesto assoluto, quarto del Gruppo T2 e del Suzuki Challenge.


2014-07-05 - 10708