Arezzo e Corsica in vista per Balletti Motorsport

Arezzo e Corsica in vista per Balletti Motorsport

Tre Porsche 911 per Salvini, De Bellis e Bragagni pronte per il Vallate Aretine che darà il via al CIR Autostoriche La Subaru Legacy saggia le strade della Corsica col locale Micheli


Due le squadre Balletti Motorsport in viaggio verso altrettanti rally in programma nel fine settimana entrante: la prima viaggia verso la Corsica con la Subaru sul rimorchio e sarà impegnata nell’edizione 2017 del Rally Cap de Corse, tradizionale appuntamento per le autostoriche che si svolgerà su due tappe sabato 11 e domenica 12 marzo e che vedrà in gara il locale Jose Micheli navigato dalla nipote Luna Stella Micheli, all’esordio con la Legacy Gruppo A recente vincitrice del Rally Storico di Adria.

Tre le Porsche 911 che stanno invece puntando verso Arezzo dove le attende la settima edizione del Rally delle Vallate Aretine, gara di apertura del Campionato Italiano Rally Autostoriche e molto sentita con diverse motivazioni per i tre equipaggi toscani che le utilizzeranno; Alberto Salvini e Davide Tagliaferri risalgono sulla loro RSR Gruppo 4 per affrontare un rally molto sentito e nel quale non nascondono le ambizioni di puntare al successo e bissare la bella vittoria del 2015; dall’esito dela prima gara stagionale dipenderà anche il resto della stagione del duo che dovrebbe esser presente in altri cinque appuntamenti del CIR.

Il “Vallate” è diventato appuntamento irrinunciabile per il lucchese Riccardo De Bellis che, solitamente impegnato nei circuiti con le vetture moderne, da anni inizia la stagione sportiva presentandosi al via del rally storico aretino e sempre con una vettura della Balletti Motorsport: per l’edizione 2017 risalirà la Porsche 911 SC/RS Gruppo 4 del 3° Raggruppamento, la stessa che ha utilizzato lo scorso dicembre al Monza Rally Show; a navigarlo ci sarà ancora Filippo Alicervi.

È invece un debutto quello che attende Ennio Bragagni che correrà con una Porsche 911 RSR Gruppo 4 del 2° Raggruppamento in coppia con Alessandro Pigolotti; il pilota locale, noto per l’attività nelle cronoscalate, per la gara di casa si mette in gioco con una vettura di punta e

sarà tutta da seguire la sua prestazione.

La città di Arezzo attende team e piloti sin dal primo pomeriggio di venerdì 10 per le operazioni di verifica e la cerimonia di partenza in Piazza Grande con inizio alle 19.30; sabato mattina dalle 9.15 la partenza del rally che terminerà alla 19.06 dopo otto speciali e circa 115 chilometri cronometrati.


2017-03-09 - 846

Arezzo

Corsica
Balletti Motorsport