Marco Asnaghi e Maurizio Castelli al via dell'IRC Cup Pirelli

Marco Asnaghi e Maurizio Castelli al via dell'IRC Cup Pirelli

L’equipaggio comasco della VS Corse sarà ancora la via della serie asfaltata che partirà dal Lirenas e si concluderà al Coppa Valtellina. La caccia al Trofeo R3 avverrà sempre con la Renault Clio del team Pini Racing di Meda. Gara test sarà il Colli Scaligeri in programma nel prossimo weekend


Marco Asnaghi e Maurizio Castelli saranno al via della serie IRC Cup Pirelli anche per la stagione 2017. L’equipaggio lariano conferma dunque la sua partecipazione in un campionato che ha sempre gradito e nel quale ha spesso recitato la parte del protagonista. La vettura scelta per affrontare la sfida sarà ancora una volta la Renault Clio R3C curata nella factory brianzola del Pini Racing: sebbene la berlinetta 2000cc. sarà la stessa con la quale il duo comasco ha affrontato le ultime stagioni, è altrettanto vero che nella pausa invernale patron Giuliano Pini ha messo a puntino motore e assetto perfezionando ulteriormente la vettura.

“Siamo felici di rinnovare il nostro programma all’interno di una serie ben organizzata e molto competitiva quale l’Irc Cup Pirelli. I premi di gara ci hanno spesso dato risorse importanti ma è grazie anche ai nostri sponsor che possiamo imbastire programmi come questo. Quest’anno l’Irc Cup arriverà anche sulle vicine strade del Coppa Valtellina che sarà l’ultimo e forse decisivo appuntamento di fine campionato”- dice Marco Asnaghi pilota e presidente della Val Senagra Corse, “quindi vogliamo dare ancora più risalto ai loro marchi in un territorio amico che potrebbe darci belle soddisfazioni.”

Marco Asnaghi, già vincitore della N3 del’Irc, da alcune stagioni punta al monomarca di casa Renault per quanto concerne la classe R3C: quarto nel 2015 e secondo nel 2016, il driver classe 1967 punta forte su questa annata per mirare al successo.

Intanto, per “scaldare i motori”, Asnaghi e Castelli saranno al via del RallyDay Colli Scaligeri che nel fine settimana si disputerà in provincia di Verona. Le prove speciali da disputarsi saranno sei con San Cassiano, Magrano e Bisano che verranno ripetute per due volte ciascuna. In totale saranno poco meno di quaranta i chilometri cronometrati che Asnaghi-Castelli e gli altri concorrenti dovranno percorrere. Nell’elenco

provvisorio all’equipaggio di Grandola ed Uniti è stato assegnato il numero 11.


2017-03-17 - 10926

Asnaghi Castelli Clio
Marco Asnaghi e Maurizio Castelli al via dell'IRC Cup Pirelli

Marco Asnaghi

Maurizio Castelli
IRC Cup Pirelli