Fabio Pinelli e Giuseppe Tricoli al via del Rally del Ciocco

Fabio Pinelli e Giuseppe Tricoli al via del Rally del Ciocco


Fabio Pinelli e Giuseppe Tricoli al via del Rally del Ciocco e della Val di Serchio nella gara a massimo coefficiente del Campionato Regionale Rally Acisport dove punteranno a ben figurare all’esordio con la performante Ford Fiesta R5. Un bel salto di categoria per il pilota della TT Racing che ha un programma ambizioso nel Campionato Regionale che si preannuncia avere numerosi contendenti a partire dal Campione in carica Luca Artino e che proprio al Ciocco vede al via ben cinque equipaggi della categoria maggiore ossia la R5. Prosegue l’apporto e la collaborazione determinante della Hankook e della ERTS (European Racing Tyres Service) che continua a dare, visti i risultati passati ed il potenziale offerto in queste battute iniziali, la consacrazione dell’ufficialità a seguire un programma importante e ambizioso. Determinante anche l’apporto della scuderia TT Racing oramai da anni a fianco di Pinelli che darà un importante supporto lungo il percorso con la Ford Fiesta R5 dove punterà sia al Campionato Regionale che ala Coppa Italia. Pinelli e Tricoli inizieranno così la loro stagione con il Ciocco Regionale dove sono previste dodici prove speciali a partire dalla prova speciale denominata prova spettacolo a Forte dei Marmi, a cui seguirà la Massa Sasso-Rosso, Renaio e Ciocco da ripetere due volte come anche San Rocco e Noi TV a cui va aggiunta Gragnatella invece da disputarsi solo una volta. In tutto oltre ottanta chilometri di tratti cronometrati per questo primo appuntamento stagionale che si concluderà sabato sera a Il Ciocco. “Gli avversari non mancheranno e siamo contenti della vettura “dice Pinelli dopo i test pregara e prosegue “mi sono trovato bene con la Ford Fiesta che è stata allestita da Rogert Tuning con cui mi sono confrontato e scelto insieme alcune soluzioni” Quindi molta determinazione per Pinelli che punta ai vertici del Campionato Regionale Acisport,

sicuramente ha tutte le carte in regola per ben figurare ed al Ciocco potrà iniziare il lungo percorso per mettersi in evidenza.


2017-03-17 - 13416