La 18.Luzzi - Sambucina apre il CIVM girone Sud

La 18.Luzzi - Sambucina apre il CIVM girone Sud


La gara cosentina che assegna il "Trofeo Silvio Molinaro” organizzata dalla Tebe Racing è stata promossa nel Campionato Italiano Velocità Montagna e si svolgerà dal 10 al 12 maggio prossimi. Grandi preparativi nel caratteristico centro calabrese. Iscrizioni aperte fino al lunedì 6 maggio.

La 18^ Luzzi - Sambucina "Trofeo Silvio Molinaro" è la prima gara del Campionato Italiano Velocità Montagna 2013, girone sud. La gara calabrese organizzata dalla Tebe Racing, con la promozione nella massima serie Tricolore ACI CSAI, ha anche avuto l'anticipo della data al 12 maggio. Una grande motivazione in più per lo staff organizzatore che appronterà la competizione a tempo di record, rispettando tutti gli standard imposti dalla Federazione, ma anche confermando l'efficienza della macchina organizzativa, sempre apprezzata negli anni ed ora premiata con la prestigiosa titolazione. L'edizione 2013 assegnerà per la terza volta il "Trofeo Silvio Molinaro", per ricordare l'emergente giovane talento del karting prematuramente mancato nel 2011.

Saranno i 6,150 Km di percorso altamente spettacolare e tecnico che dalle porte della caratteristica Luzzi salgono fino all'Abazia Cistercense di Sambucina, 420 metri più in alto su una pendenza media del 6,83%. Un fine settimana a tutto motori quello del 12 maggio, quando convergeranno in provincia di Cosenza i migliori nomi del centro sud Italia per misurarsi su un tracciato da sempre apprezzato per la sua varietà, spettacolarità, ma anche selettività.

Gli organizzatori della Tebe Racing avranno come sempre a fianco l'intera Amministrazione luzzese, come confermato dal primo cittadino Manfredo Tedesco, il supporto alla competizione che sempre più si rivela efficace volano di promozione di un territorio dalla particolare bellezza, vocato all'ospitalità con le sue tante ricchezze da vivere e scoprire.

Nel 2012

vittoria in casa del giovane pilota di Rende Domenico Scola su Osella PA 21/S di gruppo E2/B con un tempo totale di 6'45"81. Secondo sul podio il reggino Carmelo Scaramozzino al volante della monoposto Lola Zytek '02, seguito dal pugliese Francesco Leogrande su Gloria CP 08.


2013-04-18 - 1082