CUBEDA CORSE PUNTA SUL TRIDENTE A CELLARA

CUBEDA CORSE PUNTA SUL TRIDENTE A CELLARA

Il 7 e 8 giugno il team etneo cala il tris con Cubeda sull'Osella PA2000 Honda che punta al podio e Corona e Ferragina tra apprendistato e ritorno in gara nella prova calabrese del TIVM


Weekend calabrese per la Cubeda Corse, che sarà impegnata nell’ottava edizione della Salita di Cellara Colle Ascione, valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna, serie cadetta Csai.

Il campione siciliano Domenico Cubeda, alla terza gara stagionale, proverà a spingere al massimo l’Osella PA2000 di gruppo E2/B motorizzata Honda e preparata dalla Paco74 e dalla LRM per il propulsore. Il pilota catanese andrà alla ricerca di punti importanti per scalare posizioni nella griglia del TIVM Sud e possibilmente riassaporare la gioia del podio.

Continua invece l’apprendistato di Giuseppe Corona a bordo dell’Osella Pa 21/S Honda di gruppo CN. È la terza gara in assoluto per il driver della Cubeda corse con questo prototipo. Le prospettive sono quelle di migliorare ancora le prestazioni al volante della vettura preparata anche in questo caso dalla Paco 74 dopo i positivi esordi a Erice e Caltanissetta.

La trasferta calabrese vedrà impegnato anche Francesco Ferragina sulla “piccola” ma agile Elia Avrio Suzuki di gruppo E2B. Ferragina ritorna sui campi di gara e proverà a dire la sua “in casa” in ottica TIVM. Tra le scattanti Minicar per la Cubeda Corse gareggeranno invece i piloti Portale, Longo e Laudani.

Le verifiche tecniche e sportive avranno luogo venerdì dalle 14 alle 19, presso il salone “Auto per tutti”. Sabato 7 giugno, dalle 9.30, il segnale di start delle prove, che si disputeranno in due manche. Domenica 8 giugno sempre alle 9.30, il via all’ottava Salita di Cellara con gara-1 e a seguire gara-2.


2014-06-05 - 5400

Cronoscalata Monte Erice Domenico Cubeda Osella
CUBEDA CORSE PUNTA SUL TRIDENTE A CELLARA