Blancpain Endurance Series Navarra Mclaren

Blancpain Endurance Series Navarra Mclaren


Si è conclusa la sessione detenevano il round finale della serie 2012 Blancpain Endurance era una fila di McLaren. Il n. 7 Hexis Racing guidato da Fred Makowiecki (FRA) McLaren MP4-12C ha tuonato rotonda Circuito de Navarra postando un 1.37.619, l'unica auto a rompere la 1.37. La sessione non era guai libero; Nonostante il piacevole risultato che non iniziare su un alto. Una bandiera rossa è stata agitata come la McLaren filate per arrestare turn 13 bloccando la pista. Problemi di controllo di trazione ha contribuito all'incidente. Parlando di giorno fecondo della squadra, Makowiecki ha detto: "l'auto è veramente buona su questa pista; Noi abbiamo già dimostrato questo pochi mesi fa, durante la gara del campionato FIA GT1. Il team ha lavorato duramente per trovare alcune soluzioni, come abbiamo avuto alcuni problemi dopo le prime prove libere. Ora abbiamo trovato un buon compromesso per tutti i piloti ad essere veramente competitivo." Seguendo da vicino la Hexis Racing McLaren e portando la classe Pro-Am di due decimi, fu un'altra McLaren l'auto Golfo Racing n. 9 del duo britannico Michael Wainwright e Rob Bell, postando un 1.38.249s giro. La coppia inoltre finendo la classe pro-am in libera pratica poche ore prima nel corso della giornata, 5 posti davanti a loro rivale più vicino. Bell era in ottima forma presso la pista tecnica spagnola ed è fiducioso per gara di domani, dopo l'esecuzione di simulazione nuovo pneumatico per la qualificazione di domani all'ora di pranzo; "Abbiamo avuto un nuovo set di pneumatici, solo per ottenere impostare per la qualificazione. Volevamo avere un'idea di come ci si sente come quando siamo là fuori domani. Dopo tutto, qualificazione conta molto verso il risultato finale. Siamo pronti ora; sappiamo come sta il livello di grip. E speriamo che domani questo pagherà per la squadra del Golfo". Nella classe PRO, la R8 no. 1 belga Audi Club Team WRT di Christopher Mies (DEU), Christopher Haase (DEU) e Stéphane

Ortelli (MCO) furtivamente attraverso secondo più veloce di un tempo di 1:38.256, sostenendo la terza in assoluto che si sforzano di sfidare #3 Marc VDS BMW nella corsa al titolo. Marc VDS ha avuto una giornata difficile e ovunque #3 BMW Z4 di Bas Leinders (BEL), Maxime Martin (BEL) e Markus Palttala (BEL) qualificarsi domani la squadra belga altamente lucidata dovrà prendere una penalità di 10-griglia per un incidente nell'ultimo turno in Germania. Frank Kechele in No. 66 Vita4one Racing Team BMW salvaguardato un terzo rispettabile, un tempo di 1:38.431. Un tempo la squadra era grata per dopo un deludente ottavo in classe nelle ore libere prima. Secondo più veloce del pro-am classe era il n. 50 AF Corse Ferrari di Jack Gerber (ZAF) e Marco Cioci (ITA) un tempo più veloce di 1:38.519. Terzo era Hommerson Niek (NLD), Louis Marchesetti (BEL) e Alessandro Pier Guidi (ITA) in un altro AF Corse Ferrari, l'auto no. 52. AF Corse pilota Marco Cioci (ITA) era soddisfatto della lavoro sua giornata di nella Ferrari 458 e farà del suo meglio per aiutare i suoi compagni di squadra, Hommerson Niek (NLD) e Louis Marchesetti (BEL) nella loro ricerca per il titolo di pro-am: "Siamo una squadra, stiamo tutti lavorando insieme, la mia squadra compagni sono in lotta per il campionato, daremo tutto per ottenere un buon risultato per AF Corse domani." La classe signori Racer visto il trio svedese JB Motorsport di Jan Brunstedt, Mikael Bender e Daniel Roos venire veloce cementando un tempo solido di 1:41.951. Il tempo era quasi mezzo secondo più veloce che il concorrente più vicino, il no. 41 Sainteloc Racing Audi R8 di Robert Hissom, Pierre Hirschi e Philippe Giauque che ha postato un 1:42.490. Terzo nei signori Racer classe era la No.58 Exagon Engineering/Royal Ecuries Ardennes Porsche guidata da Daniel Desbrueres (FRA) e Christian Kelders (BEL) che hanno completato la sessione con un giro veloce di 1:43.335. Blancpain circa: Oltre 275 anni di

tradizione in movimento Fondata nel 1735 da Jehan-Jacques Blancpain, il cuscinetto di marca di orologio è nome è il più antico del mondo. Blancpain è attualmente impegnato in un impegno a lungo termine per il rinnovo dell'orologeria meccanica e passando eccezionale esperienza da una generazione alla successiva attraverso costanti investimenti in risorse umane, di impianti di produzione e di ricerca. Dalla creazione di componenti attraverso per guardare il design, Blancpain si distingue per la sua capacità di sviluppare movimenti eccezionali. Negli ultimi sette anni, la manifattura di Le Brassus ha sviluppato infatti non meno di 22 nuovi calibri. Attraverso i suoi vari modelli, Blancpain conserva il suo patrimonio di precisione ed eleganza, mentre la visualizzazione anche di uno spirito innovativo e provocatorio di tanto in tanto. La gamma comprende l'audacia L-evolution line, il leggendario Fifty Fathoms orologio subacqueo, così come la collezione Villeret classic e i modelli di donne di Blancpain. Guarda gli appassionati di sport: Chronographe Flyback à Rattrapante Grande Date Pur rimanendo fedele ai suoi valori fondamentali


2012-10-14 - 4404