Elwis Chentre e Happy racer sul podio alle Ronde Monte Caio

Elwis Chentre e Happy racer sul podio alle Ronde Monte Caio


Si è concretizzata sul terzo gradino del podio assoluto, la condotta che ha reso protagonista la scuderia Happy Racer ed il suo portacolori Elwis Chentre. Il pilota valdostano, affiancato dall'esperienza del codriver savonese Fulvio Florean, ha archiviato la Ronde Monte Vaio, appuntamento motoristico andato in scena nel fine settimana a Langhirano (PR), con un risultato di notevole risonanza sportiva. Sul sedile della Renault Clio Super1600, vettura curata tecnicamente dal team reggiano Tedak, Elwis Chentre è riuscito a prevalere verso vetture di maggior prestanza, cedendo soltanto alle due “World Rally Car” salite sulle prime due posizioni del podio assoluto. Nonostante le condizioni di fondo delle quattro ripetizioni della speciale designata (articolata su dieci chilometri di asfalto, reso viscido dalle condizioni atmosferiche), il neo portacolori di casa Happy Racer è riuscito a soccombere a caratteristiche ambientali decisamente poco congeniali alla trazione anteriore della “millesei aspirata” francese. “Sono soddisfatto e non potrebbe essere altrimenti – ha commentato, nel dopo gara, il pilota aostano – nonostante non avessimo avuto alcuna possibilità di testare la vettura, se non nel primo passaggio di gara. Con Fulvio Florean la sintonia è stata perfetta, la sua esperienza si è rivelata fondamentale nei chilometri caratterizzati dalla presenza di nebbia, chilometri in cui abbiamo concretizzato riscontri decisamente soddisfacenti, fondamentali al fine di un risultato molto positivo in ottica Renault Rally Event”. Una terza posizione assoluta ed un primato tra le vetture a trazione anteriore, in virtù di una classifica generale che ha reso Elwis Chentre primattore nelle alte sfere di una gara affrontata per la prima volta in carriera. Una quadratura del cerchio che ha esaltato le indiscusse capacità di un pilota di fama internazionale e la competenza tecnica di un team che ha saputo assecondare alla perfezione le

sue esigenze. “Credo sia doveroso ringraziare la scuderia Happy Racer- ha proseguito Chentre - il mio copilota Fulvio Florean ed il team Tedak, al quale faccio i miei complimenti. Adesso speriamo di bissare questa prestazione a Bibbiena, nel prossimo weekend”. Un ottimo test, in vista di quel “Renault Rally Event” che, il prossimo fine settimana, punterà i riflettori sui migliori interpreti al volante delle francesi “della losanga”. Un appuntamento che, a Bibbiena (AR) vedrà Elwis Chentre ancora al volante della Renault Clio Super1600 del team Tedak, con la consapevolezza di poter replicare l'ottima performance della Ronde Monte Caio.


2012-11-05 - 11400