Totò Riolo scatta bene con L'Osella BMW alla 27° Camucia-Cortona

Totò Riolo scatta bene con L'Osella BMW alla 27° Camucia-Cortona


Totò Riolo ha aperto il 2013 come testimonial del Parco delle Madonie sul tracciato della 27° Camucia-Cortona, secondo round del Tricolore Montagna autostoriche. All'esordio in campionato e sull'Osella-Bmw da 2500 cc della Barbaccia Motorsport, sabato (20 aprile) l'alfiere siciliano della Trinacria Corse è stato subito grande protagonista delle prove ufficiali della gara aretina, in programma domenica. Trattandosi per lui della “prima” sul modello PA9/90 della sport-prototipo, l'asso di Cerda ha soprattutto cercato di prendere confidenza con il mezzo, in particolare nella prima salita di prove, riuscendo contemporaneamente a ottenere dei riscontri positivi e alcuni dati fondamentali su cui lavorare in vista delle accese sfide di domani.

“Per me è tutto nuovo - dichiara Riolo - e anche se si tratta di un prototipo competitivo devo trovare il giusto feeling e assimilarlo il prima possibile. Comunque mi ha dato subito fiducia e le sensazioni sono buone. Abbiamo affinato l'assetto e cercato di 'capire' l'intero pacchetto. La giornata è stata proficua, ma i crono che contano li vedremo domani. Speriamo che il lavoro svolto ci permetta di salire sul podio. Correre per i colori della mia terra è un onore, cercheremo di toglierci qualche soddisfazione fin da subito.”

Il percorso della 27° Camucia-Cortona misura 3,8 chilometri, da percorrere due volte. Domenica 21 aprile gara-1 scatta alle 10 e gara-2 a seguire.


2013-04-20 - 8752