New driver racing in grande evidenza al Franciacorta rally circuit

New driver racing in grande evidenza al Franciacorta rally circuit

Le due Twingo monopolizzano la classe R2B mentre Bondioni e Panteghini testano la Clio R3 in vista del 1000 Miglia


Fabrizio Crestani disputerà la stagione 2012 in GP2 Series al volante della Dallara della scuderia Venezuela GP Lazarus. Il pilota italiano, classe 1987, sarà da subito impegnato nei test collettivi di Jerez del 28-29 Febbraio e 1 Marzo. Fabrizio è una “vecchia conoscenza” del Team Principal Tancredi Pagiaro, avendo disputato insieme a lui l’Euroseries 3000 nel 2009 e l’Auto GP nella passata stagione, dove ha conquistato 5 podi e numerosi piazzamenti a punti, dimostrando maturità agonistica e spiccate doti tecnico-sportive. Venezuela GP Lazarus: una nuova sfida. Per la prima volta il Venezuela avrà un team in GP2 Series. La voglia di emergere del paese sudamericano unita alla competenza tecnica di Lazarus si sono dunque ritrovate unite in un progetto comune, che vedrà la nuova compagine tra i protagonisti della stagione 2012 di GP2 Series. L’ingresso in GP2 è stato possibile grazie ad una partnership con un pool di investitori Venezuelani che ha creato il progetto Venezuela GP: la nuova scuderia farà il suo debutto nei test collettivi che si disputeranno a Jerez a partire dal 28 febbraio. Tancredi Pagiaro, Team Principal “Conosco Fabrizio da molti anni e quando il progetto Venezuela GP Lazarus ha preso corpo è stato uno dei primi piloti a cui abbiamo pensato, per cui sono molto felice di avere trovato l’intesa. In queste ultime stagioni Fabrizio è maturato molto e credo che questo sia l’anno giusto per lui per potere dimostrare il suo potenziale in GP2 Series. Ora ci aspettano tre giorni di test a Jerez e una grande mole di lavoro da portare avanti insieme.” Fabrizio Crestani “Prima di tutti, doverosi, vengono i ringraziamenti. Innanzitutto al mio principale sponsor Daiko che mi segue e supporta fin dall’inizio della mia carriera e che quest’anno ha scommesso fortemente su di me. Poi al gruppo di investitori venezuelani per avere creato il progetto Venezuela GP insieme a Lazarus. Infine un ringraziamento speciale a Tancredi

Pagiaro, che ha da sempre creduto nelle mie potenzialità. Tra di noi c’è un feeling davvero speciale, che mai ho avuto con altri team manager. Ora è il momento di iniziare: correre in GP2 è un sogno che inseguo da anni e che finalmente è diventato realtà. So che sarà dura, ma lavorando sodo e umilmente i risultati arriveranno. Io come sempre darò il 110% dentro e fuori la pista per ottenere il massimo e ripagare la fiducia di tutti coloro che mi sostengono e lavorano insieme a me.”


2012-02-23 - 2967

New Driver Racing
New driver racing in grande evidenza al Franciacorta rally circuit
New Driver Racing
New driver racing in grande evidenza al Franciacorta rally circuit