Marioneck e Cecotto vincere apertura della stagione per la squadra RYS Kiska

Marioneck e Cecotto vincere apertura della stagione per la squadra RYS Kiska

driver RYS squadra Kiska KTM Lennart Marioneck e Jonathan Cecotto hanno sfondato per la loro prima vittoria di GT4 European Cup Nord Series in una gara di apertura emozionante della stagione a Misano World Circuit Marco Simoncelli il Sabato sera Il via alla kermesse venerdì pomeriggio alle ore 18,00, mentre il “taglio del nastro” inaugurale, alla presenza delle autorità, avrà luogo sabato 21 giugno alle ore 9,30, seguito da un incontro con la stampa. L’evento è nato come impegno sociale, cercando di reperirefondi da utilizzare per la rivalutazione del “Parco Boschetto” che si trova alle porte della città di Gonzaga, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Occupati 10.000 metri quadrati di esposizione e sono pronti a scendere in pista ben 200 piloti di moto e 70 di auto.


Marioneck e Cecotto vincere apertura della stagione per la squadra RYS Kiska driver RYS squadra Kiska KTM Lennart Marioneck e Jonathan Cecotto hanno sfondato per la loro prima vittoria di GT4 European Cup Nord Series in una gara di apertura emozionante della stagione a Misano World Circuit Marco Simoncelli il Sabato sera. Il # 34 KTM X-Bow GT4 partito dalla quinta posizione in griglia, ma all'ottavo giro era già al terzo posto dietro la # 62 Academy Motorsport Aston Martin Vantage GT4 di Matt Nicoll-Jones e il # 112 RN Vision STS Porsche Cayman CS MR GT4 di Pavel Lefterov. Pole-sitter Duncan Braams è stata presa fuori gara poco dopo l'inizio. Il # 9 Las Moras McLaren 570S GT4 è stato due volte al primo giro, facendolo andare in pensione con danni prima di completare un solo giro. compagno di squadra del campione in carica GT4 European Series Jörg Viebahn Nicolaj Moller-Madsen era un'altra vittima al primo giro. La safety car al primo giro. Dopo sette minuti la gara è stata riavviata e Pavel Lefterov e Matt Nicoll-Jones ha iniziato a combattere tra loro per la testa della corsa. Al giro di otto il pilota britannico si trasferì in testa, ma quattro giri dopo il bulgaro ha superato ancora una volta il suo rivale di riprendere l'iniziativa. Dietro di loro, Jonathan Cecotto chiuso rapidamente, mentre altri sei sono stati in lotta per il quarto posto detenuto da di Bullitt Corsa Andy Meyrick. Matt Nicoll-Jones è stato il primo dei leader a rientrare ai box per il pit-stop obbligatorio, con Pavel Lefterov solo in arrivo alla fine della finestra di fossa. Tuttavia, il suo compagno di squadra John-Louis Jasper è stato in grado di rimanere in testa e un giro più tardi, al 19 ° giro, il pilota della squadra RYS Kiska Lennart Marioneck aveva preso il comando. Lennart Marioneck non sbaglia e si staccò da William Moore nel # 62 Academy Motorsport Aston Martin Vantage GT4 e Alessio Picariello nella # 92 ProSport Prestazioni Porsche Clubsport. Alle spalle

del pilota di punta e tre Ekris Motorsport Max Koebolt ha cominciato a chiudersi in RN Vision STS Porsche.

Una mossa audace con pochi minuti rimasti sul cronometro significava Alessandro Picariello ha preso il secondo posto da William Moore, ma pochi secondi dopo il driver performance ProSport belga è stato dato un drive-through per il miglioramento in giallo. John-Louis Jasper anche ricevuto un drive-through per mancare di rispetto dei limiti della pista, ma questa pena è stato convertito in un 40 secondi di penalità di tempo.

Dopo 32 giri conducente Reiter Young Stars Lennart Marioneck ha tagliato il traguardo a prendere la vittoria per la squadra RYS Kiska. Marioneck finito 9.067s davanti dell'Accademia Motorsport William Moore, con Max Koebolt terzo posto nel suo Ekris M4 GT4, finendo 17.069s dietro la corsa vincente KTM X-Bow GT4.

In GT4 Am Giuseppe Ghezzi e Manuele Mengozzi ha sostenuto la vittoria nella 76 ° Autorlando Sport Porsche 911 GT4. Gli italiani hanno battuto la # 94 ProSport Prestazioni Porsche di Carsten Struwe e Alessandro Giovanelli, compagno di squadra di Ghezzi nel 2016. di Autorlando Sport Dario Cerati e Maurizio Fondi completato il GT4 AM podio.

I risultati rimangono in attesa di esame tecnico provvisorio e le decisioni dei commissari.

Jonathan Cecotto (# 34 RYS Squadra Kiska KTM X-Bow GT4): “Sono partito in quinta posizione e all'inizio ho perso un sacco di posizioni, perché altre vetture erano più veloci sui rettilinei. Sono stato in grado di recuperare una posizione alla volta ed i miei tempi sul giro erano buoni. Abbiamo appena messo tutto insieme e portato a casa la vittoria “.

Lennart Marioneck (# 34 RYS Squadra Kiska KTM X-Bow GT4): “Johnny ha fatto un lavoro fantastico nella prima tappa e credo che il pit-stop era anche abbastanza bene, dal momento che ho avuto solo per sorpassare un altro macchina per arrivare in testa . Sono molto felice e contento di

essere in P1.”

Giuseppe Ghezzi (# 76 Autorlando Sport Porsche 911 GT4): "E 'stata una grande gara dall'inizio La vettura era ottimo e devo dire grazie al team Il nostro obiettivo per domani è quello di fare lo stesso..."

Manuele Mengozzi (# 76 Autorlando Sport Porsche 911 GT4): "E 'stata una gara appassionata Per me come un gentleman driver di guidare qui e correre questi professionisti è stato un onore.".


2017-04-03 - 9089