Team CMS Racing Cars: Novità 2013 per il Tricolore Prototipi

Team CMS Racing Cars: Novità 2013 per il Tricolore Prototipi


Il Team Toscano dopo aver archiviato il 2012, è già in pieno fermento per organizzare al meglio il nuovo anno, riservando molte novità per il Campionato Italiano Prototipi.
Presentato da poco il nuovo format della serie Tricolore Aci Csai riservata alle affascinanti Sport Cars che prevede ben 8 weekend concentrati in solo due giorni. Sabato mattina due turni di prove libere da 25 minuti, seguito nel pomeriggio da una sessione di qualifica da 35 minuti, in vista delle due gare della domenica, novità di questa stagione. Le prove di qualificazione si svolgeranno in due turni da 15 minuti, intervallati da 5 minuti per dare modo al Team con equipaggio composto da due piloti, di cambiare guida in maniera comoda e sicura.
Doppia gara da 23 minuti più un giro la domenica. Grande novità con possibilità di correre con equipaggi formati da due piloti. Nell’ottica di ottimizzazione dei costi, ciascun equipaggio potrà disporre per l’effettuazione delle Prove Ufficiali e della Gara di otto pneumatici slick ad eccezione, in caso di pioggia, dell’uso di pneumatici scolpiti senza limitazioni di numero. Con la recente notizia di annullamento del Campionato Italiano F3, questa nuova serie Tricolore potrà far avvicinare nuovi giovani talenti provenienti anche da altri campionati, dando loro ottima visibilità grazie alle dirette televisive di Nuvolari e alla grande copertura mediatica che offre i Racing Week End.
La grande novità dei due piloti ad equipaggio porterà a ridurre il budget per partecipare, dato importante vista la generale situazione economica nazionale.
Il Team CMS Racing Cars si propone al via con due interessanti barchette francesi 2010 completamente aggiornate, tra cui una Norma M20F e una Liger JS-51, per la classe Cn2, entrambe spinte dal nuovo propulsore Jap Honda 2 litri, di ultima generazione e cambio sequenziale Sadev. Altra grande novità del Team, sarà la

recente collaborazione con un importante costruttore di auto da corsa, per realizzare e portare al debutto una nuova Sport Biposto 2013 omologata FIA, con telaio in carbonio e motore Honda sempre di classe Cn2.
Il Team Manager commenta: ” Come ormai da molti anni il mio Team cerca sempre di portare novità, per tentare di ridurre i costi facendo avvicinare quanti più giovani possibili, alle nostre serie tricolori. Con la nostra esperienza trentennale nel campo automobilistico divisa tra gare in pista ed in montagna, proponiamo un interessante offerta per il nuovo Campionato Prototipi mettendo a disposizione ben 3 Sport di ultima generazione, molto competitive. Molto interessante è la novità dei due piloti ad equipaggio, perchè cosi facendo il budget verrà dimezzato. Da inizio anno, scenderemo in pista per i primi Test”
La nuova, più che invitante, proposta di Campionato ha riscosso un effetto positivo e il Team Toscano sta valutando i piloti da poter accogliere nel proprio equipaggio. A breve si chiuderà il calendario per organizzare i turni e le gare del Campionato.
Per il terzo anno consecutivo, la CMS Racing Cars si metterà alla prova su due fronti, il Campionato in pista Boss GP, famoso a livello Europeo, protagonista su piste d’eccellenza e l’immancabile appuntamento nel Campionato Italiano ed Europeo Velocità in Montagna con varie vetture a disposizione tra cui la nuova Formula 3000 Lola B99/50 Evo 2012 motorizzata Judd.


2012-12-19 - 12004