AutoGp 2013: Kimiya Sato con il team Euronova di Vincenzo Sospiri

AutoGp 2013: Kimiya Sato con il team Euronova di Vincenzo Sospiri


Kimiya Sato prenderà parte alla stagione Auto GP 2013 con Euronova Racing. Dopo l’annuncio di Andrea Roda, il giapponese è il secondo pilota a comunicare la propria partecipazione alla serie organizzata da Enzo Coloni. Sato, 23 anni, nato a Kobe in Giappone, è rimasto affascinato dalla vettura Auto GP nei test che ha affrontato a Barcellona con la squadra di Vincenzo Sospiri, decidendo di prendere parte al campionato dopo gli incoraggianti risultati ottenuti sulla pista catalana. Kimiya, protagonista della Formula 3 tedesca lo scorso anno, con 4 vittorie e 6 podi ottenuti, disputerà con la squadra italiana nei prossimi mesi un programma di test invernali che lo prepareranno al via del campionato, che avverrà a Monza il 24 marzo. Enzo Coloni: “Il mercato dell’Auto GP è in pieno fermento. In poche ore si sono susseguiti gli annunci di due piloti provenienti dalla Formula 3 e pronti a cimentarsi per la prima volta con una monoposto potente ed aggressiva come la nostra. Sato dimostra che l’Auto GP è un campionato molto attraente per i piloti di ogni nazionalità e dopo aver visto i suoi risultati a Barcellona, sono sicuro che sarà tra i protagonisti della stagione 2013. Con grande orgoglio posso dire che nelle prossime settimane andremo ad annunciare altri piloti, tra cui molti italiani, divenendo l’unico campionato internazionale a schierare tanti partecipanti tricolori nelle proprie fila”.
Vincenzo Sospiri: “Sono molto felice di avere Kimiya all’interno della mia squadra. Mi ha molto impressionato nei test che abbiamo affrontato a Barcellona lo scorso mese e so che lotterà per le prime posizioni in questa stagione. L’Auto GP è un grande campionato che da ai piloti l’opportunità di imparare molte cose. Per Sato sarà un passo importante per la sua carriera”.
Kimiya Sato: “Sono entusiasta di poter prendere parte all’Auto GP con Euronova Racing nella stagione 2013. Voglio ringraziare tutti

coloro che hanno lavorato duramente per aiutarmi e che mi hanno supportato dall’inizio della mia carriera. Farò del mio meglio per essere tra i contendenti al titolo al termine di una stagione che sarà sicuramente entusiasmante”.


2013-01-22 - 9754