Di Giannantonio ringrazia il Cruciani Racing <strong>L'MT Racing Honda e Fabio Di Giannant