Antonino Migliuolo con CMS Racing Cars nel CIVM

Antonino Migliuolo con CMS Racing Cars nel CIVM

Pronto al debutto sula biposto della factory toscana il trentino di Sorrento già Campione Italiano Velocità Montagna gruppo N 2015


In questi giorni la Factory Toscana CMS Racing Cars ha siglato l’accordo con il bravo driver Antonino Migliuolo per disputare alcune tappe del Campionato Italiano Velocità Montagna, al volante della Sport Prototipo CMS 03 in versione Cn2, caratterizzata del nuovo motore 2.0 litri Honda Mugen Fd2.

Tale programma dovrà coincidere con il suo impegno nel Campionato Europeo della Montagna al volante della sua Mitsubishi Lancer. Il primo appuntamento, per fare i primi metri al volante della biposto Toscana, sarà in programma all’Autodromo dell’Umbria Magione, in occasione della Cronoscalata in Pista Individual Race il 09 Aprile.

Antonino commenta: “Sarà per me una nuova avventura, nata così per gioco e con la voglia di provare nuove esperienze. La categoria Prototipi mi ha sempre affascinato, non ho mai guidato un auto di questo genere per di più con sistema Paddle Shift al volante. L’appuntamento di Magione sarà una gara/test per fare i primi metri, per poi iniziare il nostro programma CIVM e TIVM Nord dalla Sarnano-Sassotetto. Un ringraziamento va al Team CMS persone di cuore, per la loro disponibilità e le spiegazioni fondamentali su questo, per me nuovo sistema di guida. Passare da un auto turismo ad un Prototipo di categoria CN, ha completamente un sistema differente di impostare curve e traiettorie. Non vedo l’ora di fare questo debutto. Infine un ringraziamento speciale ai miei sponsor, senza il loro supporto non si potrebbe più far nulla.”

Il Team Manager commenta: “Siamo molto felici di aver raggiunto questo accorto con Antonino, è un bravo pilota e lo ha dimostrato con la sua Lancer nel CEM. Adesso però dovrà cercare di assimilare quante più informazioni possibili al test di Magione, in modo da riuscire ad adattarsi il velocemente alla guida del Prototipo. La nostra CMS 03, dopo il debutto con Andrea Picchi nel 2015 ha subito dei notevoli cambiamenti, in primis il nuovo motore

con una maggiore potenza e coppia, ed aggiornamenti di telaio e sospensioni, per renderla ancor più competitiva.”


2017-03-25 - 5189