Peccenini a Digione per continuare il trend nel VdeV

Peccenini a Digione per continuare il trend nel VdeV

Il 23-24 giugno programma ultraconcentrato per il quarto appuntamento stagionale che il pilota milanese affronta nel Challenge Monoplace della serie internazionale, dove è tornato in testa al Trofeo Gentleman Driver sulla F.Renault 2.0 della scuderia TS Corse: “Ci siamo preparati bene nei test, siamo al giro di boa del campionato e dobbiamo concretizzare al meglio il lavoro svolto


Dopo due lunghe giornate di test martedì e mercoledì, è tutto pronto nel box TS Corse a Digione per Pietro Peccenini. Il pilota milanese classe 1973 torna a battagliare nel VdeV 2017 il 23-24 giugno per il quarto round stagionale, tappa particolarmente importante che segna il giro di boa della serie internazionale, dove Pietro è impegnato sia nelle sfide con i driver più giovani sia per la riconquista del Trofeo Gentleman Driver, che detiene. In preparazione delle tre gare attese tutte in un sabato ad alta tensione sui saliscendi del tracciato francese, in settimana il portacolori della scuderia lombarda ha lavorato intensamente nei test con la squadra diretta da Stefano Turchetto, provando diverse soluzioni sulla Formula Renault 2.0. Il pilota milanese è ora chiamato a proseguire il trend positivo che nella precedente tappa a Le Castellet lo aveva visto dominare la propria categoria e riconquistare la vetta della classifica del Trofeo Gentleman, oltre a tornare in battaglia per la top-5 di campionato.

Peccenini commenta alla vigilia del weekend francese: “Nei test era caldo e c'erano veramente tante macchine in pista. Sono stati due giorni davvero intensi. La pista, soprattutto martedì quando sono stato il più veloce, era abbastanza scivolosa, i tempi scenderanno a mano a mano nel fine settimana, perché si gommerà sempre di più. Direi che abbiamo iniziato bene l'appuntamento di Digione, abbiamo lavorato sull'assetto e sono contento per come siamo riusciti a regolare la monoposto. Nelle libere di venerdì cercherò ora di migliorare l'approccio in un paio di punti della pista, ma anche su questo ci siamo concentrati molto durante i test e alla fine siamo soddisfatti dopo essere tornati qui a distanza di due anni. Al Paul Ricard siamo andati davvero bene e riscattato in pieno Portimao, ora qui speriamo di confermarci. Siamo a metà campionato e quindi dobbiamo concretizzare al meglio tutto il duro lavoro svolto con la

squadra”.

Conclusi i test, il pilota milanese torna a calcare l'asfalto di Digione venerdì 23 giugno per le due sessioni di prove libere, che porteranno alle qualifiche delle 16.45. Sabato giornata inusuale e davvero impegnativa con tutte e tre le corse da 20 minuti, fra l'altro con ben 24 piloti iscritti, in programma: gara-1 alle 8.30, gara-2 alle 11.25 e gara-3 alle 15.55.


2017-06-22 - 2036

Peccenini LeCastellet VdeV 2017
Peccenini a Digione per continuare il trend nel VdeV

Peccenini Digione

Peccenini VdeV
Peccenini TS Corse