Ts Corse subito a podio nel Challange Formula Renault a Monza

Ts Corse subito a podio nel Challange Formula Renault a Monza

Grande prestazione per Pietro Peccenini in gara 1


La stagione 2012 si apre in modo positivo per il team TS Corse, impegnato lo scorso fine settimana a Monza in occasione della prima tappa stagionale del Challenge F.Renault 2.0 Italia: la squadra guidata da Stefano Turchetto infatti si è dimostrata estremamente competitiva, portando i suoi tre piloti ai piani alti delle classifiche fin dalle prove libere. Al terzo anno consecutivo al volante della Tatuus F.Renault 2.0 Simone Gatto è uno dei piloti più esperti e veloci in campionato e purtroppo a Monza è stato colpito dalla sfortuna dopo aver ottenuto due settimi posti nelle prove libere. In qualifica infatti il pilota milanese è incappato in un testacoda alla seconda variante che lo ha costretto l’indomani a prendere il via in ultima posizione in gara 1. Dopo una rimonta magistrale che lo ha portato a lottare per il terzo posto, Gatto è stato coinvolto in un contatto in prima variante con il compagno di colori Curatolo e un altro concorrente: i postumi dell’incidente hanno portato il driver lombardo al ricovero in ospedale per accertamenti, impedendogli così di prendere il via della seconda manche. Grande prestazione per Pietro Peccenini che ha di fatto confermato le ottime performance fatte registrare in occasione dei test disputati al Mugello. Il portacolori del team brianzolo infatti, dopo la qualifica chiusa in 9° posizione, ha ottenuto il terzo posto nella prima manche, rimontando con continuità ed evitando di incappare in errori. Il week end si è poi concluso con un 9° posto nella seconda frazione. Pietro ora occupa il 6° posto in classifica generale. Buon debutto con i colori del team TS Corse per Baldassarre Curatolo: il driver siciliano si è adattato con rapidità al metodo di lavoro della squadra, risultando competitivo fin dalle qualifiche chiuse con l’8 ° tempo. La sua competitività è andata via via crescendo nel week end ed in gara 1, dopo aver fatto segnare il giro più veloce, è arrivato a lottare per il terzo posto fino al

contatto multiplo che lo ha escluso dalla gara, come avvenuto per il compagno di colori Simone Gatto. Nella seconda manche Baldassarre è stato abile a chiudere in 8° posizione, ripetendo il giro più veloce.STEFANO TURCHETTO: Ts, Corse,, Challange, Formula, Renault, ,, Monza,, Pietro, Peccenini, Ts, Corse,, Challange, Formula, Renault, ,, Monza,, Pietro, Peccenini, “E’ stato un fine settimana positivo, culminato con la conquista del primo podio stagionale. Sono molto soddisfatto dei progressi compiuti da Pietro e dal feeling che si è instaurato fin da subito con Baldassarre. Entrambi si sono dimostrati veloci e abili a concretizzare i risultati alla loro portata. Peccato per Simone, incappato in un fine settimana poco fortunato e concluso ancora peggio con il ricovero in ospedale. Sono certo che nel corso dell’anno avrà modo di dimostrare il suo grande potenziale e di inserirsi con continuità nelle posizioni di vertice”.


2012-03-26 - 2775

Peccenini Ts Corse Monza Formula Renault
Ts Corse subito a podio nel Challange Formula Renault a Monza