Giornata di test per Jacopo Faccioni su Osella PA 21 Evo

Giornata di test per Jacopo Faccioni su Osella PA 21 Evo

La Scuderia N.T ha svolte dei test im preparazione del campionato prototipi sul circuito di Adria e Imola


Scuderia N.T. ed il suo alfiere Jacopo Faccioni parteciperanno al Campionato Italiano Prototipi con novità di rilievo; Faccioni guiderà l’Osella PA 21 Evo di Fabio Francia che l’anno scorso ha dominato il campionato. L’assistenza in pista sarà sempre affidata a Scuderia N.T., ma sotto l’attento e vigile controllo di Enzo Osella che supervisionerà il Team e suggerirà assetti e regolazioni. Per prendere confidenza con la nuova auto Faccioni ha disputato due giornate di test, uno ad Adria e uno a Imola, teatro della prima prova del Campionato 2012 il 15 aprile. “L’auto mi ha dato ottime sensazioni, - sostiene il pilota romagnolo- ad Adria abbiamo principalmente verificato che ogni cosa funzionasse e con pneumatici usati abbiamo girato sugli stessi tempi di Francia nel 2011. A Imola siamo stati afflitti da alcuni problemi ,in particolare si è rotto il sensore dei giri motore che prontamente abbiamo sostituito, poi il gran traffico in pista mi ha impedito di poter effettuare un giro libero, senza nessun sorpasso, il che mi ha notevolmente rallentato. Anche a Imola , dopo test,, , Jacopo, Faccioni, ,, Osella, PA, 21, Evo,, campionato, prototipi alcune regolazioni di assetto suggeriteci da Enzo Osella, l’auto mi è sembrata particolarmente stabile e con un’aderenza sicuramente superiore a quella che ho guidato nella passata stagione” Il signor Naldi, responsabile tecnico del team dichiara “ Nella stagione 2012 sulla carta disponiamo di una vettura che ha dimostrato di avere ottime potenzialità; la stagione è comunque lunga e mentre l’anno scorso delle Osella PA21 Evo ce ne era una sola, quella di Francia, quest’anno saranno diverse e con piloti agguerriti alla guida. Sarà comunque un campionato avvincente”


2012-03-27 - 1665

Jacopo Faccioni Osell

Osella PA 21 Evo
Faccioni campionato prototipi