Danny Molinaro su Osella svetta nelle libere bagnate di Misano

Danny Molinaro su Osella svetta nelle libere bagnate di Misano

Un duello sul filo dei decimi di secondo ha regolato la seconda sessione di prove libere nel primo round del Campionato Italiano Sport Prototipi di scena in questo weekend a Misano. La spunta il giovanissimo cosentino sul pluricampione comasco alla prima uscita sulla vettura di Eurointernational


Dopo la sessione mattutina corsa su asciutto, le prove libere valevoli per il primo round stagionale del Campionato Italiano Sport Prototipi si chiudono sul bagnato e con un duello al vertice sul filo dei decimi di secondo.
Un testa a testa che ha visto protagonisti Danny Molinaro e Davide Uboldi, con il calabrese della Osella Engineering che sale in cattedra nel finale di sessione ed il pluricampione di Eurointernational che gestisce invece i suoi primi giri sulla nuova Ligier di Eurointernational.
Per Molinaro la sessione si chiude in 1'48.948 a 139.6 km/h di media oraria e con sette decimi di vantaggio su Uboldi, mentre più staccato è Giancarlo Pedetti alle prime esperienze di categoria sulla Norma della CMS Racing Cars.
Problemi tecnici al motore hanno invece lasciato nel paddock Eugenio Pisani e la Norma della Siliprandi Racing, prontamente riparata per le prove ufficiali di domani, mentre sorte simile ha avuto anche la Lucchini BMW 3.0 CN4 di Ranieri Randaccio che è rimasta sotto le tende della SCI per un problema elettrico.
Dopo il primato nella prima sessione su asciutto, infine, Walter Margelli ha preferito non cimentarsi sul bagnato al volante della nuova Norma M20FC della Nannini Racing e dà appuntamento a domani per la lotta alla pole position.
Il weekend di Misano continua domani con le prove ufficiali in programma alle 13.20. Domenica sarà dato il via a gara 1 alle 10.25 e gara 2 alle 16.30, entrambe da 25 minuti + 1 giro ed in diretta TV su AutomotoTV (SKY148) e web su www.acisportitalia.it.


2016-04-09 - 2795

Danny Molinaro

Osella
Misano