Magione, Libere 2. Ancora Jacopo Faccioni (Osella Scuderia NT) davanti a tutti.

Magione, Libere 2. Ancora Jacopo Faccioni (Osella Scuderia NT) davanti a tutti.

Le prove libere per il quinto appuntamento stagionale del Campionato Italiano Prototipi si chiudono nel segno del campione in carica. Alle sue spalle le Osella della Progetto Corsa con Manuel Deodati e Filippo Vita


Jacopo Faccioni conferma il primato prestazionale anche nella seconda sessione di prove libere per il quinto round stagionale del Campionato Italiano Prototipi in corso a Magione. Con il tempo monstre di 1'07.944, a 132,833 km/h di media, il forlivese si è espresso su un passo di quasi un secondo migliore a quanto registrato lo scorso anno in qualifica dalla prima Osella ed ha chiuso i conti per il primato già nel primo scorcio di sessione. Alle sue spalle sono ancora le Osella della Progetto Corsa, ma a posizioni invertite rispetto al primo turno, con Manuel Deodati secondo a 0.795 e Filippo Vita terzo a 1.266. Davide Uboldi, invece, è ancora alla ricerca del migliore set-up e la Osella della Uboldi Corse Pata è perciò ancora quarta a 1.475 di ritardo dal migliore tempo siglato dal capoclassifica di Campionato. Walter Margelli (Norma Nannini Racing) e Claudio Francisci (Lucchini Alfa Romeo CN4 SCI), divisi da soli 7 centesimi di secondo e poi Ranieri Randaccio (Lucchini SCI) e Davide Pigozzi (Lucchini alfa Romeo CN4 SCI) seguono invece nell'ordine. Appuntamento con le prove di qualificazione alle 16.50 in vista delle gare in programma domani alle 10.00 (gara 1) e 14.20 (gara 2) sempre sulla distanza di 20 minuti + 1 giro ed in diretta TV su Dinamica Channel (dgt 249 e SKY809) e Web su acisportitalia.it.


2014-08-04 - 12227