Scuderia Happy Racer tra rally e pista

Scuderia Happy Racer tra rally e pista

Danilo Galvagno e Sergio Orsero ad Imola per Seat Leon “Supercopa 2012, Luca Betti, al Rally delle Langhe


Ripartire da un feeling ottimizzato al meglio, fautore di straordinarie performance. La scuderia Happy Racer č pronta ad inaugurare al meglio la prestigiosa Seat Leon “Supercopa” 2012, di scena sul tracciato dell'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola questo fine settimana. Lo farà affiancando Danilo Galvagno, già consacrato ai vertici della precedente edizione. Una partecipazione che vedrà l'imprenditore savonese assistito tecnicamente da AGS Motorsport, nella prima parentesi stagionale di Campionato Italiano Turismo Endurance. Seat Leon in configurazione Supercopa per Galvagno, Leon Cupra Long Run per Sergio Orsero, in coppia con Andrea Solimč. Uno schieramento eccellente, pronto a confermare le aspettative del sodalizio torinese. Cercherà il bis Luca Betti, chiamato sull'asfalto del Rally delle Langhe dopo il successo conseguito nei chilometri dei colli del Monferrato. Una gara programmata a scopo di test, in prospettiva dell'imminente appuntamento europeo del Rally 1000 Miglia. “L'occasione per rinnovare la neonata partnership con Happy Racer, realtà che mi sta supportando al meglio nella preparazione alle gare e nella fornitura dei materiali tecnici, direttamente promossi da me nel Campionato Europeo”. Questo il commento del testimonial del “brand” gialloblu, atteso al via del confronto di Challenge 1a Zona su Peugeot 207 Super2000, ancora affiancato da Maurizio Barone. Non starà certo a guardare Claudio Marenco, reduce dalla parentesi “mondiale” di Cross Country e tornare a vestire i panni di eccellente interprete del rallismo nazionale. Anch'egli in gara su Peugeot 207, affiancato da Federico Verna. Uno schieramento a due punte deciso a far brillare i colori di Happy Racer.


2012-04-13 - 12465