Campionato TCS Vallelunga nelle libere Matteo Zucchi mostra i muscoli

Campionato TCS Vallelunga nelle libere Matteo Zucchi mostra i muscoli


Fatico ancora a crederci, sembra davvero un sogno eppure abbiamo vinto l'International Rally Cup. Arrivare a Gressoney e trovarsi uno striscione per la mia vittoria mi ha fatto commuovere! Nonostante il ritiro al Taro io e Alessandro non abbiamo mai smesso di crederci, e con testa siamo riusciti a coronare il sogno. Durante il Rally Valli Cuneesi (determinante per il titolo IRCup), non sono mancati i colpi di scena. Partiti subito con un buon passo, già a fine seconda prova speciale eravamo primi di Classe, poi il ritiro di Santucci/Capilli contendenti anche loro per l'IRCup. Domenica mattina siamo partiti molto motivati cercando di spingere un po' di più per puntare alla vittoria di gara ma poco dopo la 4º prova speciale il colpo di scena del ritiro dei fortissimi Amorisco/Cavallatto e proprio sul fine prova dei velocissimi Guglielmini/Costantini contendenti anche loro al titolo IRCup. A quel punto il nostro obiettivo è stato quello di abbassare il ritmo per non commettere errori e amministrare la gara per arrivare sul palco d'arrivo. Primi di Classe N2 e 4º di Gruppo N al Rally Valli Cuneesi, ma soprattutto primi di Classe N2 nel Campionato IRCup Pirelli 2016. Penso comunque che questo risultato ce lo siamo meritati; il Campionato seppur di sole tre gare, è stato molto impegnativo, i pretendenti al titolo erano piloti di gran spessore e la battaglia è stata dura. Un risultato ottenuto grazie anche a un grande lavoro di squadra di tutto il team Gliese Engineering in collaborazione con la Winners Rally Team. Dedico questa vittoria a tutte le persone che ci hanno permesso di prendere parte a questo splendido campionato, da Alessandro Mattioda con cui abbiamo instaurato un' ottimo rapporto, a Sandro Sottile sempre presente a darci qualche consiglio in campo gara; ai miei genitori che mi hanno appoggiato in questo progetto, a tutti gli amici che si rendono sempre utili durante la preparazione e svolgimento delle gare, ai mei sponsor e partners tecnici. Adesso

approfitteremo di questa momentanea pausa per riflettere sui prossimi impegni rallystici".


2017-06-23 - 4753