Michele Secci e Butterfly Motorsport sfortunati Trofeo Luigi Fagioli

 Michele Secci e Butterfly Motorsport sfortunati Trofeo Luigi Fagioli


Nel weekend del 24 agosto Michele Secci, della Butterfly Motorsport, ha partecipato al 49° Trofeo Luigi Fagioli valido per il CIVM e TIVM con la sua Citroen C2 A1600. La gara ha visto al via 215 vetture che si sono sfidate sui 4150 m da Gubbio a Madonna della Cima. La prima manche di prova del sabato ha visto protagonista la pioggia che non ha permesso ai piloti di acquisire i riferimenti necessari, per la gara di domenica svoltasi con il bel tempo e in perfette condizioni. La seconda manche di prove del sabato, non viene effettuata dal pilota sardo per problemi tecnici alla vettura, che si trascineranno anche in gara, non permettendo di effettuare le due salite cronometrate in perfette condizioni. Brivido finale per Michele Secci, che nella seconda salita, affrontando una destra finisce in testacoda, fortunatamente senza danni. Michele Secci “L’ottima organizzazione della gara, l’accoglienza della città Umbra e degli spettatori, sono la forza di questa competizione. Porgo un ringraziamento al Direttore di gara Fabrizio Fondacci, a tutto lo Staff organizzativo e un saluto anche agli amici del Team Racing Gubbio. Nonostante i problemi, mi sono divertito e cercherò di essere presente alla manifestazione anche l’anno venturo!”


2014-09-13 - 781