Magliona trova il passo giusto sul Terminillo in CIVM

Magliona trova il passo giusto sul Terminillo in CIVM

Intense qualifiche del sabato per il campione italiano prototipi su Osella-Honda in vista della decisiva classica di Rieti al via domenica alle 10: “Gara fondamentale, gran lavoro sul setup”


Omar Magliona apre il weekend cruciale della Rieti Terminillo, seconda delle tre finali del CIVM, con un grande lavoro tecnico durante le prove ufficiali disputate sabato. In vista della classica gara sui 15 chilometri dello scorrevole tracciato che assegna la Coppa Bruno Carotti, con start domenica 14 settembre alle 10, il campione italiano prototipi CN ha affrontato le “qualifiche” cercando la più efficace messa a punto per la sua Osella PA21 Evo Honda da 2000cc. Al volante della sport prototipo preparata dal Team Faggioli e gommata Marangoni, il portacolori della scuderia siciliana Cst Sport affronterà un round fondamentale per il Campionato Italiano Velocità Montagna, dove al momento è in testa alla sua categoria ma a pari punti con la concorrenza diretta.

“Abbiamo svolto un gran lavoro sul setup - dichiara Magliona -, soprattutto cercando ulteriori riferimenti su cui basare anche la nostra tattica di gara domenica e per regolare al meglio l'avantreno. Con due sole prove dal termine ogni minimo particolare va curato con massima attenzione. Vedremo solo in corsa se abbiamo lavorato davvero bene, di certo siamo pronti per un'intensa domenica di sport in una delle prove più classiche del Tricolore, dove dobbiamo conquistare punti pesanti.”


2014-09-15 - 4297