Magliona spettacolo al primo “ciak” di Iglesias

Magliona spettacolo al primo “ciak” di Iglesias


Nella prima di CIVM in casa il campione sardo domina tra i prototipi biposto con l'Osella PA21 Evo Honda, prima motorizzazione 2000 al traguardo: “Bene per l'ottima prestazione, ma guardiamo avanti perché il campionato è appena all'inizio”

Prima gara e primo successo stagionale tra i prototipi CN di Omar Magliona nel CIVM 2013. Il campione italiano in carica ha fatto registrare un crono molto veloce e ha dato spettacolo alla 29° Iglesias Sant'Angelo, disputata domenica scorsa nella “sua” Sardegna. Il driver sassarese della scuderia siciliana Ateneo ha condotto la sua Osella PA21 Evo Honda da 2000cc. al top non solo nella classifica di gruppo, ma più in generale tra tutte le sport-prototipo biposto presenti (comprese le 3000) e tra tutte le motorizzazioni due litri. Magliona, infatti, è anche quarto assoluto sul traguardo finale (che ha compreso la disputa di una sola salita rispetto alle due previste per l'impossibilità di ripristinare le condizioni di sicurezza sul tracciato dopo l'uscita senza conseguenze di un altro concorrente), preceduto soltanto dalle monoposto da 3000cc., tra l'altro sfiorando comunque il podio, rimasto ad appena 29 centesimi.

“Sarebbe stato il massimo prendere quel podio assoluto - ha dichiarato Magliona a fine gara - e non nascondo che ci abbiamo puntato. Però sarebbe stato bello vedere anche come sarebbe finita in caso di seconda salita, ma essere a un passo dai motori 3000, naturalmente molto più avvantaggiati, e per di più con un CN è comunque un bel risultato, anche perché abbiamo iniziato con una vittoria di gruppo come lo scorso anno. Per questo sono felice anche per il pubblico di casa e per chi ci supporta, anche se adesso c'è la questione punteggio da valutare, aspetto davvero molto importante per la classifica.”

Infatti, ora che il Tricolore della Montagna è stato suddiviso in due zone nella prima parte di stagione (prima delle “finali”), e Magliona è iscritto

nel girone centro-nord, diversi piloti del CIVM si sono rivolti alla federazione per chiedere l'assegnazione del punteggio pieno (anziché della metà per il fatto della disputa di sola gara-1) in quanto non sussisterebbero più pari condizioni rispetto ai concorrenti del girone centro-sud.


2013-05-06 - 8750