Pistoia corse e Alessandro Landini sul podio a “due ruote motrici” del rally nido dell'aquila

Pistoia corse e Alessandro Landini sul podio a “due ruote motrici” del rally nido dell'aquila

Il portacolori del sodalizio pistoiese archivia l'appuntamento del campionato Raceday con una seconda piazza tra le vetture a due ruote motrici. Successo nella classe N3 dello slalom “Le Morelline” per Enrico Cappelli


E' all'insegna del podio, che si è archiviata la parentesi “Raceday” per la scuderia Pistoia Corse. Rappresentato dal proprio portacolori Alessandro Landini, esponente della serie dedicata al fondo sterrato, il sodalizio pistoiese si è congedato dal Rally “Nido dell'Aquila” del fine settimana con una seconda posizione tra le vetture a due ruote motrici. Una performance andata in scena in quello che è stato il primo atto della serie promossa da Alberto Pirelli, inaugurata a Nocera Umbra ed articolata su quattro ripetizioni della prova speciale corsa all'ombra del Monte Pennino. Sul sedile della Suzuki Swift Super1600 ed affiancato alle note da Gabriele Sacchi, Alessandro Landini ha affrontato le prima parte di gara utilizzando coperture usate che – inevitabilmente – hanno limitato la prestanza della vettura aspirata. Una seconda posizione finale, quella dell'alfiere di Pistoia Corse, concretizzata alle spalle del veronese Tullio Versace, in gara su Citroen DS3. “Affrontare la prima parte di gara con gomme usate non ci ha sicuramente agevolato – il commento di Landini a conclusione della gara – ma non credo, sinceramente, che questo particolare abbia fatto la differenza nel distacco accusato da Versace. E' una seconda piazza, comunque, che lascia ampi spiragli di ottimismo in vista dei prossimi appuntamenti di campionato”. L'ennesima partecipazione alla serie promossa da Alberto Pirelli, per Alessandro Landini. Il pilota fiorentino, infatti, ha preso parte alla totalità delle edizioni Raceday messe in programma. Un legame consolidato da ottime prestazioni e dalla prerogativa di poter ambire al titolo riservato alle due ruote motrici. Soddisfazioni giunte anche dallo slalom “Le Morelline”, corso nel fine settimana a Rosignano Solvay. Enrico Cappelli, rappresentante di Pistoia Corse nel contesto degli slalom, ha colto la prima piazza di classe N3 ed uno strepitoso podio di Gruppo N, su Peugeot 106 Rallye. Un risultato

valorizzato dal fatto che, per Enrico Cappelli, si è trattato del quarto slalom in carriera.


2014-10-08 - 2154