Campionato prototipi Monza Davide Uboldi sempre leader nelle libere 2

Campionato prototipi Monza Davide Uboldi sempre leader nelle libere 2

La prima giornata per il settimo ed ultimo round del Campionato Italiano Prototipi, si chiude ancora con il pilota Uboldi Corse Pata in vetta alla classifica dei tempi. Marco Jacoboni (Lucchini Alfa Romeo) si conferma secondo, Walter Margelli (Norma) si impone nella lotta per il terzo posto


È ancora una volta Davide Uboldi ad imporre il ritmo nelle prove libere per il settimo ed ultimo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Prototipi in corso a Monza. Fermando i cronometri sul tempo di 1'49.246, a 190,897 km/h di media, il pilota comasco ha svettato infatti anche nella classifica dei tempi della seconda sessione, bissando il primato del mattino e mostrando così quale sarà il suo approccio nel weekend che deciderà il titolo tricolore. Nonostante un black-out elettrico lo abbia fermato nel finale, la concorrenza non è più riuscita ad impensierirlo con il solo Marco Jacoboni che è rimasto staccato a poco più di sette decimi ed il resto della concorrenza diretta ad oltre un secondo. Alle spalle della Lucchini Alfa Romeo Audisio&Benvenuto), Walter Margelli sigla un ottimo terzo tempo al volante della Norma della Nannini Racing e con poco più di due centesimi di vantaggio sul capoclassifica Jacopo Faccioni (Osella Scuderia NT). Un responso cronometrico che ha lasciato deluso il pilota forlivese nonostante avesse provato ad imporsi al vertice montando come Uboldi un treno di gomme nuove. Con gomme usate ed un set-up aerodinamico per il momento conservativo, nonostante la pista autentico tempio della velocità, le tre Osella della Progetto Corsa seguono nella classifica dei tempi con Manuel Deodati quinto davanti a Marco Visconti ed al rookie salernitano Angelo Marino. Il campione di classe CN4 Claudio Francisci (SCI) migliora i tempi del mattino e con l'ottavo posto precede così Joe Castellano (Audisio&Benvenuto), mentre alle spalle delle due Lucchini Alfa Romeo di CN4 seguono i duellanti per la terza posizione di campionato, Ranieri Randaccio (Lucchini CN2 SCI) e Filippo Vita (Norma Target - Progetto Corsa). Il weekend continua domani con le prove di qualificazione alle 11.55 ed il via a gara 1 alle 17.40. Domenica la seconda gara alle 11.00 sempre sulla distanza di 20 minuti + 1 giro ed in diretta TV su

Dinamica Channel (dgt 249 e SKY809) e Web su acisportitalia.it.


2014-10-25 - 2973