Rally Sport Evolution Lirenas

Rally Sport Evolution Lirenas

Positivo ma in parte sfortunato il Rally Lirenas dei siciliani Zullo e Miuccio al debutto nell’Irc Cup su Peugeot 208, stessa vettura che tra una settimana i bergamaschi Merelli e Maggioni useranno al Rally delle Prealpi Orobiche prima di aggregarsi a Zullo nella sfida Irc


La Rally Sport Evolution archivia il primo appuntamento della serie Irc Cup Pirelli con un voto sostanzialmente positivo ma che ripone nel prossimo Rally del Taro speranze più concrete e mirate. I siciliani Zullo e Miuccio infatti, non sono stati particolarmente fortunati al Rally Lirenas andato in scena lo scorso weekend in quanto hanno pagato a caro prezzo, in termini di tempo, un banale errore nella prima prova speciale, la spettacolo-prologo di sabato sera denominata Valle Del Liri. “Un dritto ci ha fatto salire su delle gomme di protezione e prima di ripartire abbiamo impiegato oltre un minuto” ha spiegato il pilota messinese. Questo piccolo errore ha però condizionato anche il proseguo della corsa visto che l’annullamento delle altre due speciali, le prime della domenica, hanno visto assegnare dei tempi imposti non favorevoli all’equipaggio della Peugeot 208 R2B anche se il morale è sempre stato alto anche quando …“non volevano farci ripartire nella Ps4: nella precedente ci hanno fermato per usare giustamente il nostro brandeggiabile utile a spegnere il principio di incendio sulla vettura appena uscita di strada ma nella successiva, non avendo più l’estintore, non ci volevano far entrare in prova”. Sistemato l’inghippo, l’equipaggio della Rally Sport Evolution ha provato a ripartire con serenità e concentrazione nelle restanti quattro speciali. I tempi messi a segno lasciano ben sperare per le prossime tappe dell’Irc Cup. “L’importante era rompere il ghiaccio con un campionato e prove speciali lunghe- dice Claudio Albini di RSE. Ora bisogna ripartire da qui tarando aspettative e capacità sui prossimi appuntamenti.”

La squadra corse bergamasca riprenderà ben presto il suo lavoro anche perché prima del prossimo appuntamento di Irc Cup, il Taro di fine maggio, sarà impegnata con ben cinque vetture al rally di casa, il Prealpi Orobiche della prossima settimana. Con altrettante Peugeot 208 la squadra

corse di Nembro vedrà al via Mattia Merelli e Francesco Maggioni, equipaggio in gara test prima delle altre tre gare di Irc, l’orobico Servali con la camusa Erica Zoanni alle note, i locali Brignoli-Camozzi, i lecchesi Bertucci-Bianco e Gritti-Donini.

Il Rally delle Prealpi Orobiche, che torna dopo un paio di anni d’assenza, si svolgerà domenica 13 aprile con partenza ed arrivo ad Albino


2017-04-18 - 7945

Rally Sport Evolution
Rally Sport Evolution Lirenas
Rally Sport Evolution
Rally Sport Evolution Lirenas

Rally Sport Evolution Lirenas