Kinetic Racing al via nella classe GT4 del Campionato Italiano Gran Turismo 2017

Kinetic Racing al via nella classe GT4 del Campionato Italiano Gran Turismo 2017

La squadra di Luca Riccitelli schiererà due Porsche Cayman CS


Cominciano ad uscire allo scoperto i team che prenderanno parte alla classe GT4 della 15^ edizione del Campionato Italiano Gran Turismo, al via a fine mese dall’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Tra questi il Kinetic Racing, la compagine di Luca Riccitelli, che ha allestito due Porsche Cayman CS, entrambe dotate del kit performance rispetto a quelle che hanno disputato il Cayman Trophy 2016. Una delle due vetture sarà affidata a Nicola Neri, già al via nelle due gare di apertura della scorsa stagione, e ad un altro pilota in corso di definizione, mentre sono in corso trattative per allestire un secondo equipaggio.

“Stiamo preparando al meglio la stagione – ha dichiarato Luca Riccitelli – che ci vedrà al via con due Cayman opportunamente aggiornate con il kit. La vettura è nettamente più veloce rispetto a quella del trofeo 2016 grazie alla riduzione del peso e ad un miglior assetto ed è assolutamente competitiva così come lo ha dimostrato nel primo appuntamento del GT4 European Series a Misano. Reputo la GT4 molto interessante, formativa e dai costi molto contenuti, infatti diversi costruttori stanno omologando nuove vetture da schierare in questa classe “entry level”. In vista dell’avvio della stagione effettueremo dei test a Misano il prossimo 20 aprile; intervenire potrebbe essere una bella opportunità per chi volesse partecipare al campionato e divertirsi con costi abbordabili.”


2017-04-18 - 3105