Ivan Spoldi e Paolo Urban al via del Monza Rally Show

Ivan Spoldi e Paolo Urban al via del Monza Rally Show


Dopo essersi ritagliato un ruolo di protagonista nelle recenti edizioni del Monza Rally Show a bordo delle più svariate World Rally Car, l’equipaggio formato da Ivan Spoldi e Paolo Urban è pronto a ripetersi in occasione dell’edizione 2014 che si svolgerà tra il 28 ed il 30 novembre prossimi. Data la positiva esperienza dello scorso anno culminata con la 7° posizione assoluta e prima tra le Wrc di 2000cc., il pilota valtellinese ed il navigatore vercellese si riproporranno a pubblico e avversari con la Ford Focus Wrc della GMA Racing, team comasco di Villaguardia. “Ultimamente sto gareggiando poco- racconta il 37enne pilota di Bianzone- ma l’appuntamento del Monza Rally Show è imperdibile per il suo particolare fascino ed appeal; non è ovviamente un rally comune ma il calore del pubblico e la presenza di personaggi importanti del motor sport e dello spettacolo conferisce a questa manifestazione un peso specifico non trascurabile.”

L’obiettivo è delineato sin da ora: “il fatto che si tratti di un evento forse più mondano che sportivo non fa sì che andremo per fare una sfilata: vogliamo vincere ancora tra le Wrc2000 per poter prenderci la rivincita nella finale del Master Show che l’anno scorso perdemmo per un problema alla vettura- prosegue Spoldi. Devo dire un grazie particolare a Paolo Urban, mio navigatore con il quale ho realizzato una vittoria assoluta in carriera, al Trofeo Valtellina 2011; è soprattutto per merito suo se anche quest’anno porteremo una Wrc a Monza. Paolo è molto affezionato all’autodromo lombardo e la sua caparbietà e la sua grinta saranno fondamentali per ottenere un bel risultato.”

Il Monza Rally Show vedrà i piloti impegnati in 10 prove speciali per ben 170 chilometri cronometrati totali. Nell’immagine, la livrea che l’equipaggio Spoldi-Urban utilizzerà per il Monza Rally Show 2014


2014-11-15 - 11056