ERTS-Hankook Competition al “Monza Rally Show”: Tagliani-Rocchi sfiorano il podio in classe R5

ERTS-Hankook Competition al “Monza Rally Show”: Tagliani-Rocchi sfiorano il podio in classe R5

La gara brianzola, corsa sotto condizioni meteorologiche difficili hanno evidenziato le caratteristiche degli pneumatici Hankook grazie alla prestazione di spessore da parte del medico pavese.


ERTS-Hankook Competition al Monza Rally Show. Ovvero nuove ed esaltanti performance, nuove ed importanti indicazioni tecniche. Erano ben sette, le vetture con le quali – lo scorso week-end, gli pneumatici Hankook hanno potuto fornire la continuità dei risultati acquisiti durante la stagione, oltre alle importanti nozioni tecniche legate allo sviluppo del prodotto “racing” da rally.

Con il medico pavese Michele Tagliani, gentleman driver di alto profilo che ad Hankook ha già regalato un successo lo scorso settembre al “Valli del Giarolo”, č stato conquistato un notevole quarto posto finale nella affollata e qualificata classe R5, vinta dal Campione Italiano in carica Paolo Andreucci.

Tagliani, in coppia con Rocchi, era alla sua seconda gara stagionale (oltre che con Hankook) ed aveva a disposizione una Ford Fiesta R5, con la quale ha saputo sfruttare al meglio le possibilità offerte dagli pneumatici soprattutto quando la pioggia cadeva copiosa sulla pista.

Alla gara monzese erano poi in gara Tobia Cavallini (Citroen C4 WRC), il quale ha corso solo tre prove prima di fermarsi per problemi al motore poi, su una Ford Focus WRC ha debuttato il piemontese Luca Betti (che usava gli pneumatici Hankook per la prima volta). Oltre a loro vi erano Roberto Rayneri (Ford Fiesta R5), Davide Riccio e Michele Garcia (entrambi con una Abarth Grande Punto S2000) ed il ventaglio delle partecipazioni si č allargato pure a Graziano De Santis, con una Mitsubishi Lancer Evo IX Gruppo R.

Gli pneumatici utilizzati sono stati il frutto dell’esperienza del 2014 sia in Italia che nel WRC-2. Partecipazioni che hanno permesso ulteriori step nei processi di progettazione e produzione della linea “racing” ed in modo particolare a Monza sono stati forniti pneumatici la cui mescola č stata concepita per un rapido riscaldamento nelle condizioni fredde e/o di pioggia. Tutti i piloti hanno potuto apprezzare

l’immediata adattabilità degli pneumatici alle condizioni del terreno fornendo la massima aderenza e guidabilità nel corso di tutte le prove speciali disputate.

Fabrizio Bardi, Team Principal di ERTS Hankook Competition: “Sono state indicazioni estremamente importanti, quelle scaturite da questa gara avversata dal maltempo. Per il nostro lavoro erano le condizioni migliori per mettere alla prova i nostri pneumatici e raffrontarli con i competitor. Per questo abbiamo annotato ogni minima sensazione e segnalazione che ci arrivava dai piloti. Non volevamo altro che proseguire il lavoro per il 2015, quindi diciamo che siamo andati avanti bene, poi Tagliani ci ha regalato una nuova soddisfazione ed il che non ha potuto che gratificarci in pieno”.


2014-12-03 - 2222

ERTS-Hankook Competition

Monza Rally Show
Tagliani